[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Editoria: Torrenti, 25mila euro a pubblicazioni su tradizioni

da
Advertising

Udine, 27 mag – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore
alla Cultura Gianni Torrenti, ha approvato il contributo a due
iniziative editoriali ritenute di interesse per l’Amministrazione.

La prima riguarda l’acquisto, per un importo massimo di 5.600
euro, della pubblicazione “Niente è perduto/Nuie al è pierdût”, a
cura di Guido Sut con le illustrazioni di Otto D’Angelo, che
raccoglie storie e caratteristiche del folclore e dei riti della
civiltà contadina friulana.

La seconda prevede, invece, per un importo massimo di 20mila
euro, la pubblicazione di un libro dal titolo: “La cultura del
cibo legame con la terra d’origine. I prodotti e la cucina
friulana, giuliana e slovena”, da realizzare a cura
dell’Amministrazione regionale in collaborazione con
l’Ersa-Agenzia regionale per lo sviluppo rurale, che agevolerà il
reperimento di materiale divulgativo sulla produzione
agroalimentare.

L’obiettivo è un racconto sulle tradizioni alimentari, i tipici
prodotti gastronomici, le ricette che si tramandano tra
generazioni, parte rilevante della cultura del territorio del
Friuli Venezia Giulia e patrimonio immateriale da far riscoprire
ai corregionali all’estero.

Il progetto fonda sulla convinzione che per conservare e tutelare
le peculiari identità friulana, giuliana e slovena, il cibo
rappresenti uno dei fattori importanti che più legano l’emigrante
alla propria terra d’origine.

Alla diffusione del libro contribuiranno anche Fogolârs,
Segretariati e Circoli sparsi nel mondo, referenti delle
Associazioni dei corregionali.
ARC/EP/fc

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising