BOLZANO – Citt di Bolzano – Decisioni Giunta Comunale. Conferenza stampa Sindaco Caramaschi

da
Advertising

Piano di Sviluppo Strategico Idee 2025 e graduatorie alloggi popolari in primo piano

Conferenza stampa del Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi sui
principali temi e argomenti trattati nella consueta seduta
settimanale dell’esecutivo cittadino.

Stamane la Giunta comunale si occupata del Piano
di Sviluppo Strategico Idee 2025
. “Abbiamo fatto il
punto -ha detto il primocittadino-sul lavoro svolto dai
partecipanti (178 persone) in rappresentanza delle varie
associazioni e della societ civile ai quattro “cantieri”
(Territorio, Cultura, Sociale ed Economia) attivati nei mesi
scorsi. Il prossimo 7 giugno avremo un’ assemblea pubblica nel
corso della quale “restituiremo” ai partecipanti i risultati del
lavoro svolto. Complessivamente sono state 16 le riunioni dei
cantieri che hanno visto i cittadini impegnati nell’individuare e
proporre idee ed obiettivi per lo sviluppo della citt per
integrare il documento programmatico di sviluppo che dovremo
approvare entro fine luglio. Nelle prossime settimane gli assessori
dovranno verificare gli indirizzi dati dai cantieri per valutare se
siano o meno compatibili o migliorativi con le rispettive
lineeprogrammatiche. Poi ci sar il
passaggionelle commissioni competenti, quindi in
Consiglio comunale entro la fine di giugno. A fine luglio potremo
quindi inserire i contenuti del Piano di Sviluppo nelle linee
programmatiche di governo che andranno approvate con il bilancio di
previsione 2018, entro il prossimo autunno. Rispetto alle varie
proposte formulate – ha aggiunto Caramaschi-ho notato con
piacere come vi sia una sostanziale identit di vedute
rispetto al nostro programma di governo. Tanti i temi d’interesse
emersi nei cantieri: il progetto dell’areale ferroviario, il PRU di
via Alto Adige, lo sviluppo di Bolzano Sud, la volont di
migliorare i collegamenti ciclabili da e verso il centro in modo da
alleggerire ulteriormente il traffico motorizzato. Grande
attenzione ai temi legati alla mobilit dolce
(pedonalizzazione, tram, car e bike sharing) e alla cultura con
grande entusiasmo e aspettative per il futuro polo museale” .
Caramaschi ha inoltre sottolineato che sono due gli elementi emersi
sin qui in maniera molto chiara: “La richiesta di maggior
partecipazione della comunit nelle scelte
dell’amministrazione e una grande identificazione dei cittadini nel
proprio quartiere. C’ in maniera molto trasversale tra il
mondo di lingua italiana e quello di lingua tedesca attaccamento e
profondo senso di appartenenza rispetto al territorio. Si chiedono
maggiori strutture, servizi e attivit culturali
affinch i quartieri possano
viverealmeglio.Mi par di poter dire – ha concluso
Caramaschi- che si allentano le differenze etniche e si alimenta
l’orgoglio di partecipazione alla vita di quartiere, il tutto non
in contrapposizione, ma insieme alla Citt”.

La Giunta ha approvato inoltre un promemoria che da il via libera
alla stipula di un protocollo d’intesa con l’IPES per la
gestione condivisa della graduatoria generale dei richiedenti
alloggi di edilizia sociale
sul territorio del Comune di
Bolzano. Il Sindaco Caramaschi ha spiegato che il documento unico
di programmazione 2017-2019 annovera tra i principali obiettivi che
il Comune intende concretizzare nel corso del 2017, un tavolo di
concertazione con l’IPES per “individuare strategie e procedimenti
amministrativi che possano sfociare in una proficua collaborazione
per entrambi gli enti”. Un primo passo in questa direzione riguarda
la gestione condivisa della graduatoria generale dei richiedenti
alloggi di edilizia sociale, per agevolare in primis il cittadino
che si potr rivolgere ad un unico ente per depositare
l’istanza di assegnazione di un alloggio IPES o di propriet
comunale. Istanza che potr sfociare in un’unica graduatoria
la quale costituir la base per l’assegnazione degli alloggi
liberi di entrambi gli enti. “Questo protocollo – ha detto
Caramaschi- costituisce appunto un primo steep di collaborazione
sinergica tra i due enti nell’amministrazione del proprio
patrimonio immobiliare”.

Delibere
Parere positivo ad una proposta di modifica del piano di
attuazione della zona per insediamenti produttivi “ex Magnesio”. La
proposta di modifica consiste sostanzialmente nella
possibilit di “realizzare un esercizio ricettivo
alberghiero sulla base del progetto presentato dalla societ
richiedente (Hafner). Una struttura alberghiera con 28 camere
doppie caratterizzata da altissima innovativit di processo
e che intende rivolgersi ad una clientela capace di utilizzare le
nuove tecnologie e sensibile alle questioni ambientali”. Approvata
una perizia suppletiva e di variante (13.376 Euro) nell’ambito dei
lavori di ristrutturazione di ponte “Roncolo” i cui costi
complessivi sono suddivisi a met tra i Comuni di Bolzano e
Renon. Concesso un contributo straordinario a vari istituti di
culto per la realizzazione o il restauro di opere varie (50.000
Euro). Concessi contributi a: UPAD per attivit psicomotorie
e psicofisiche per anziani (2.000 Euro); UISP per attivit
in piscina per anziani (750 Euro); associazione A. Palladio per un
laboratorio artistico creativo (1.000 Euro); a Transart per il
Festival 2017 (30.000 Euro); a Musica Antiqua per “Antiqua 2017”
(17.000 Euro); all’associazione Officina delle Articolate per
“Archeophonica” (5.000 Euro); a Cedocs per il progetto “Esodo e
confini – Immagini e riflessioni” (1.000 Euro); a Volontarius Onlus
per il progetto “Zeitroom” (1.000 Euro); all’associazione Lungomare
per l’iniziativa “You are but you are not” (5.500 Euro).
Autorizzato lo scarto di opere librarie delle biblioteche
succursali. Autorizzata la stipula di una concessione di servizi di
breve durata sino al 31 dicembre 2017 con il gestore uscente per la
gestione dell’impianto di tennis di via Castel Firmiano in pendenza
di procedura di gara e approvazione contenuti essenziali del
contratto. Analogamente autorizzata la stipula di sub concessioni
di servizi a brefve durata per la gestione degli impianti sportivi
di via Cadorna, in pendenza di procedura di gara: Approvato il
concorso pubblico per titoli ed esami per il conferimento di un
posto di funzionario amministrativo a tempo indeterminato. Via
libera alla proroga sino al 31 mazzio 2019 dell’appalto del
servizio di pulizia e manutenzione de verde nelle aree di
pertinenza degli edifici residenziali di propriet del
Comune di Bolzano (87.073 Euro). Autorizzato l’Ufficio
Attivit Economiche del Comune a rinnovare la registrazione
del marchio e del logo del Mercatino di Natale di Bolzano e
l’eventuale coinvolgimento della “West Eastern Divan
Orchestra (orchestra giovanile fondata dal Maestro Daniel Barenboim
che riunisce musicisti mediorentiali provenienti tanto da Israele
quanto dalla Palestina, ma anche dall’Eigitto, dalla Siria, dal
Libano e dalla Giordania) nel programma di concerti delle orchestre
giovanili a Bolzano, in quanto gli obiettivi si sposano
perfettamente con il programma “Musica e Giovent”
attualmente in essere.
Patrocini
Concesso il patrocinio del Comune di Bolzano per la manifestazione
“Street Workout Bolzano”,inoltre patrocinio a:VKE per
MINIBZ dal 19 giugno al 7 luglio a parco Europa e al Palasport di
via Resia; stagione estiva Don Bosco 2017; Festival Transart
dal 7 al 27 luglio 2017; Fondazione Alex Langer per
un’iniziativa in programma in sala di rappresentanza del municipio
mercoled 28 giugno; Circolo Full GAS BZ per una
manifestazione il 30 giugno e 1 luglio nel piazzale delle feste sui
prati del Talvera; Sportciy per la “Notte Bianca dello Sport”
venerd 7 luglio; Volontarius per la sesta edizione
della “Festa dei Popoli” sabato 10 e domenica 11 giugno sui prati
del Talvera; Circoscrizione Oltrisarco-Aslago per il concerto del
“Colletivo musicale” sabato 10 giugno in piazza S.Vigilio.

Advertising