Firenze Le famiglie Arcobaleno a palazzo Cavallo. Il sindaco Ghinelli: "incontro cordiale"

da
Advertising

“Un incontro cordiale”. Così il Sindaco Ghinelli ha commentato l’appuntamento con le famiglie arcobaleno tenutosi questa mattina a Palazzo Cavallo. Nella Sala della Giunta una delegazione di coppie gay accompagnate dai propri bambini si sono intrattenute con il Primo Cittadino, discorrendo con lui di riconoscimento di diritti e tutela dei minori.

“Ho conosciuto una realtà motivata e ben consapevole della propria presenza in città. Quello che è emerso è che il nostro territorio, la nostra società civile, accetta senza particolari atteggiamenti di discriminazione la loro realtà di coppia e di genitori. Ho percepito prima di tutto la ferma determinazione al pieno riconoscimento del ruolo genitoriale, la loro certezza di poter svolgere al meglio il compito di educatori nei confronti dei propri figli. E proprio i figli, il rispetto dei diritti dell’infanzia, l’attenzione alla sensibilità dei bambini sono stati al centro del nostro dialogo. A questi ultimi innanzitutto deve mirare l’impegno di tutti per una crescita corretta. La porta del Comune è aperta a tutti”.

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising