[REGIONE PIEMONTE] Riunione della Giunta regionale

da
Advertising

Un disegno di legge sulla promozione della cittadinanza è stato il principale argomento esaminato il 29 maggio dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente.

Il provvedimento presentato dall’assessora ai Diritti, e che passa ora all’esame del Consiglio regionale, intende riconoscere condizioni di uguaglianza alle cittadine e ai cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, apolidi, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale e umanitaria presenti in Piemonte ed ai loro figli nati in Italia.

La Giunta ha inoltre deliberato:
– su proposta dell’assessore all’Agricoltura, i piani di prelievo selettivo per le specie capriolo e cinghiale negli istituti venatori per la stagione 2017-18;
– su proposta dell’assessora alla Cultura e Turismo e dell’assessore al Patrimonio, l’autorizzazione al Comune di Vignale Monferrato per l’utilizzo in uso gratuito temporaneo di alcuni spazi e locali di Palazzo Callori;
– su proposta dell’assessore all’Ambiente, Montagna e Foreste, la convenzione tra Regione e Ministero delle Politiche agricole per l’impiego dei Carabinieri forestali nell’ambito delle materie di competenza regionale.

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising