Firenze Writers, Grassi: “Dove è finito il regolamento approvato? E' inutile che Nardella annunci il pugno duro”

da
Advertising

“Il regolamento dove è finito? Nardella annuncia il pugno duro contro i writers ma non riesce a partorire delle regole per l’individuazione di aree dedicate”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, attacca l’amministrazione comunale. E incalza: “Oggi, dalle parole dell’assessore Vannucci, sembra quasi che sia responsabilità dei quartieri. Ma non è proprio così. Forse l’idea che ben 8 direzioni del Comune possono intervenire ha creato immobilismo e confusione”.

“Grandi slogan in occasione dell’approvazione dell’innovativo regolamento – conclude Grassi – ma sono volate vie come parole al vento. E’ inutile combattere il fenomeno dei graffiti senza avere un quadro delle aree da poter dedicare alla street art”. (fdr)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising