LIVORNO Primo Piano – Torna il cannocchiale a Montenero!

da
Advertising

Livorno –


Inaugurazione mercoled 31 maggio ore 19

Torna il cannocchiale a Montenero!

Comunicato a cura dell’Associazione Past in Progress

Torna il cannocchiale a Montenero!
Da qualche giorno, l’Associazione culturale Past in Progress  ha installato un cannocchiale
panoramico a gettone sulla terrazza di Montenero.

Past in Progress è un’associazione culturale non lucrativa che opera nel settore dei beni
culturali, in particolare musei e archeologia; la sua presidente, l’archeologa livornese Carolina
Megale, ha avviato negli anni importanti collaborazioni con enti pubblici, università e istituti
nazionali ed internazionali, che hanno portato l’associazione ad essere un solido punto di
riferimento per gli studiosi e gli appassionati di archeologia di tutto il mondo. Altro punto di
forza   dell’Associazione   è   il  fundraising   culturale,   ovvero   la   raccolta   fondi   finalizzata   alla
realizzazione di progetti di ricerca, divulgazione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale collettivo.

Il progetto Curiocity si inserisce esattamente in questa visione.

Partito da Livorno, ma già pronto ad espandersi a Populonia, il progetto ha molteplici obiettivi: da un lato, attraverso il
cannocchiale, sarà possibile avviare una raccolta fondi permanente il cui ricavato sarà destinato
alla realizzazione di progetti di ricerca e divulgazione culturale nel territorio livornese, dall’altro il
ritorno del cannocchiale a Montenero – l’unico della città – permetterà ad enti e istituti del
territorio di avviare progetti culturali che accompagnino bambini, studenti e visitatori alla
scoperta della città e del paesaggio livornese, con la possibilità di ampliare l’offerta didattica
attraverso laboratori esperienziali di conoscenza del territorio.

Il cannocchiale è stato acquistato e installato da Past in Progress
 grazie al contributo di due mecenati e sostenitori dell’Associazione, che al momento preferiscono rimanere anonimi.

Se da un lato l’Associazione, infatti, ha stanziato i fondi necessari a coprire il 50% del costo del
cannocchiale (pari a circa € 5.000,00), il restante 50% dei fondi sono stati donati da un mecenate
livornese.

Le spese di installazione sono state coperte da un socio fondatore dell’Associazione con mezzi propri e l’iter tecnico-burocratico coordinato, a prestazione gratuita, dall’Ing. Giulia Valenti.    

Il cannocchiale panoramico sarà inaugurato il prossimo mercoledì 31 maggio alle ore 19, sulla terrazza di Montenero dove è installato, alla presenza dell’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Livorno, Francesco Belais, della Dirigente del Settore cultura, tempo libero e giovani del Comune di Livorno, Paola Meschini, del Presidente dell’Associazione
culturale Livorno Come Era, Giorgio Mandalis e di Carolina Megale, Presidente dell’Associazione culturale Past in Progress.

Tutti i cittadini sono invitati!

Advertising