[REGIONE LIGURIA] Trasporti: due treni straordinari per i rientri dalle riviere verso Milano il 4 giugno

da
Advertising

Genova. Su richiesta della Regione Liguria, Trenitalia ha disposto l’attivazione di due treni straordinari per agevolare i rientri dalle Riviere di Ponente e Levante dei turisti in direzione Milano domenica 4 giugno, ultimo giorno del ponte del 2 giugno. “Nei precedenti ponti primaverili – commenta l’assessore regionale ai Trasporti e al Turismo Gianni Berrino – i treni straordinari, che abbiamo attivato, hanno offerto un servizio aggiuntivo ai turisti molto apprezzato come hanno dimostrato i numeri. Il ponte del 2 giugno si annuncia all’insegna del pienone sulle nostre Riviere: i treni aggiuntivi potranno dare un’alternativa utile al viaggio in auto”. Secondo i dati dell’indagine campionaria delle strutture ricettive monitorati dal Cst sulla saturazione dell’Offerta Ricettiva Nazionale Disponibile Online, in Liguria risulta già prenotato il 90% delle camere disponibili, il 10% in più rispetto alla media nazionale. “La Liguria – prosegue l’assessore Berrino – si conferma quindi tra le principali mete turistiche italiane. I risultati ottenuti finora ci rendono sicuramente soddisfatti e sono uno sprone a continuare sulla strada intrapresa per la promozione del territorio e per la valorizzazione della nostra meravigliosa regione”.

I due treni straordinari, del 4 giugno sono: il regionale 30279/30280 con partenza da Ventimiglia alle 16.40 e arrivo a Milano Porta Garibaldi alle 20.25 (con fermate a Sanremo, Imperia, Diano, Alassio, Albenga, Finale Ligure, Savona, Genova Principe, Voghera e Pavia); il regionale 30286 con partenza dalla Spezia alle 16.50 e arrivo a Milano Centrale alle 21 (con fermate a Levanto, Deiva Marina, Sestri Levante, Chiavari, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Camogli, Recco, Genova Nervi, Genova Brignole, Genova Principe, Voghera e Pavia).

Fonte: Regione Liguria

Advertising