[LUCCA E PROVINCIA] Il tempo incerto non ferma la Motomessa di San Pellegrino

da
Advertising

Il tempo incerto non ferma la Motomessa di San Pellegrino

CASTIGLIONE G. – Centinaia di motociclisti provenienti da tutta Italia hanno partecipato alla 21.a edizione della Motomessa a San Pellegrino in Alpe, tradizionale appuntamento di fine giugno, trasmessa anche quest’anno in diretta dalla nostra emittente.

In una giornata dal clima tutt’altro che estivo, il paese della Garfagnana, ad oltre 1500 metri di quota, è stato preso d’assalto da appassionati delle due ruote che non sono voluti mancare ad una iniziativa unica nel suo genere. A celebrare la Santa Messa il sacerdote e motociclista don Silvio Righi.

La motomessa è unica in italia, in quanto non c’è un vero e proprio comitato organizzativo, ma il raduno nasce con il passaparola che parte dalla Garfagnana. Al termine della funzione la benedizione ai partecipanti: Don Silvio è salito su una moto e ha raggiunto tutti i partecipanti.

Fonte: NoiTv

Advertising
Advertisements