[LUCCA E PROVINCIA] Capannori, l’assessore Francesco Cecchetti completa la nuova giunta Menesini

da
Advertising

Capannori, l’assessore Francesco Cecchetti completa la nuova giunta Menesini

CAPANNORI – Ecco la rinnovata squadra di governo del sindaco di Capannori Luca Menesini. Dopo le uscite di Gabriele Bove, eletto in consiglio comunale a Lucca, e di Lara Pizza, il primo cittadino ha presentato la nuova giunta.

Le prime due novità erano già state annunciate. Silvia Amadei ha assunto l’incarico di vicesindaco. E Pierangelo Bandoni è diventato il nuovo assessore ai lavori pubblici, all’edilizia scolastica, al cantoniere di paese e al patrimonio. La terza novità è invece l’ingresso in giunta di Francesco Cecchetti, 33 anni, di Segromigno, figlio di Enrico Cecchetti, ex assessore al Comune di Lucca, che assume le deleghe alla scuola, alla casa e alle politiche per la comunità. Per il sindaco Menesini non si tratta solo dell’arrivo di un giovane già competente e preparato in questi campi, ma anche di una scelta con un preciso valore politico, perchè Cecchetti è un esponente della sinistra progressista e va a ricomporre l’ampia allenza che vinse le elezioni tre anni fa, che va appunto dal movimento dell’ex sindaco di Milano, Pisapia, fino all’Udc, passando dal partito Democratico. Oltre ai nuovi assessori, il sindaco ha operato altre assegnazioni di deleghe. Lia Miccichè ha assunto il sociale, Ilaria Carmassi il bilancio, l’osservatorio della pace e i servizi al cittadino. Menesini ha tenuto la delega alla protezione civile.

Fonte: NoiTv

Advertising