[Lucca] Il PalaSuore di Porcari ospita dal 1° all’8 luglio una nutrita serie di partite dei mondiali di Maxibasket Fimba

da
Advertising

Lucca –

unnamed (2)

Impegnate  nelle varie categorie maschili e femminili 367 squadre di tutto il mondo con migliaia di atleti che ogni giorno  calcheranno i parquet di 20 impianti sportivi: in Lucchesia oltre al Palasuore si giocherà anche alla palestra di via Cavanis sempre a Porcari e al Palamarconi di Altopascio.

Si tratta di una manifestazione di grande richiamo e attrazione non solo per gli appassionati di pallacanestro: sarà infatti possibile rivedere in azione grandi campioni che in tempi più o meno recenti hanno lasciato il basket agonistico senza però perdere l’amore per questo sport.

Il nome italiano più noto è quello di Mario Boni ma c’è anche Flavio Carera, l’ucraino Sasha Volkov.

In campo femminile oltre a Imma Gentile, altre ragazze conosciute a Lucca e Porcari come Claudia Del Rosso, Elisabetta Luchi, Valentina Volpini.

Ecco i primi appuntamenti al PalaSuore. Sabato 1 luglio: ore 8,30 Ecuador-Slovenia (F60); ore 10; Germania A – Slovacchia (M65); ore 11,30 Panama-Russia B (M60), ore 14: Perù-Lettonia (F45); ore 15.30 Brasile-El Salvador (M45); ore 17: Repubblica Ceca-Georgia (M50).

Domenica 2: ore 8.30 Germania-Russia A (M70); ore 10 Costa Rica – Germania A (F55); ore 11,30 Repubblica Dominicana – Guadalupe A (F45); ore 14: Ecuador – Colombia B (M50); ore 15.30: Messico B – Austria B (M50); ore 17: Italia B – Costa Rica (M55); ore 18.30 Italia A – Messico (F40).

Quest’ultima è una partita particolarmente attesa proprio per poter vedere in azione tante “ragazze” conosciute dal pubblico di casa.

Le gare poi andranno avanti con cadenza giornaliera fino a sabato 8. L’ingresso è gratuito.

Fonte Verde Azzurro

Advertising