MODENA – Verso sera, la rassegna per rivivere i cortili del Villaggio Artigiano

da

Laboratori poetici e teatrali si mescolano ad altre attività pensate per sviluppare nei bambini le capacità manuali, come la falegnameria e il riciclo creativo. Incontri e spettacoli in orario aperitivo (tutti i mercoledì ore 19.30) racconteranno storie di lavoro, di rigenerazione urbana ed esperienze d’arte legate allo sviluppo della città. Infine, dalle 21.30 i concerti, pensati per attrarre il pubblico degli abitanti della zona e i lavoratori nell’orario del dopo-lavoro. Il tutto sarà accompagnato dalla gastronomia su ruote del furgoncino vintage La Vetusta che a partire dalle 19 permetterà di accompagnare l’ascolto e la visione con aperitivo e cena, nonchè da un’area bimbi con libri e colori per permettere anche alle famiglie con bambini di trascorrere la serata in tranquillità.

Prende il via mercoledì 5 luglio la rassegna Verso Sera, ideata dall’associazione Amigdala e pensata per rivivere i cortili del Villaggio Artigiano a partire da quello antistante l’ex officina OvestLab in via Nicolò Biondo 86.

Consulta o scarica il volantino con il programma completo

 

 

Il progetto fa parte dell’estate modenese ed è realizzato con il contributo del Comune di Modena e del Quartiere 4.