MODENA – Incontro con Costantino della Gherardesca, Gianluigi Toccafondo, Alberto Morsiani e Ugo Cornia

da
Advertising

La rassegna “I Giardini d’estate”, nell’ambito dell’Estate modenese organizzata dal Comune di Modena con sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena e Gruppo Hera, torna ai Giardini Ducali in corso Canalgrande.

Con Lella Costa, Ascanio Celestini, Federico Buffa e tanti altri, animerà lo spazio con un cartellone d’appuntamenti caratterizzato da contaminazioni tra generi e proposte per tutti.

Il programma, come tutta l’organizzazione a cura di Studio’s vincitrice dello specifico bando, prevede nell’arco di 9 settimane, dal 12 luglio fino al 2 settembre, oltre 100 ore di programmazione e più di 40 eventi tra reading, incontri con l’autore, spettacoli teatrali, concerti e laboratori per bambini; le proposte musicali mirano a incontrare tanti gusti, spaziando dalla classica al rock, dal jazz al gospel.

Programma della serata:

 

  • ore 19.00
    Incontro con l’autore COSTANTINO DELLA GHERARDESCA che presenta “Punto. Aprire la mente e chiudere con le stronzate”
  • ore 21.30
    Incontro con l’artista GIANLUIGI TOCCAFONDO “L’immagine in Movimento” in collaborazione con la Galleria Civica di Modena
  • ore 22.00
    incontro con l’autore GIANLUIGI TOCCAFONDO e ALBERTO MORSIANI presentano “Cinema di figure” in collaborazione con la Galleria Mazzoli
  • ore 22.30
    reading UGO CORNIA  “Il gattino che voleva diventare il gatto con gli stivali” a cura di Studio’s

Dalle 20.30 alle 23.30 la Palazzina dei Giardini osserverà un’apertura straordinaria permettendo al pubblico di visitare la mostra “L’immagine in movimento” di Gianluigi Toccafondo, oltre 1000 opere esposte come flusso continuo di sequenze che partono dalle prime sperimentazioni del 1989 fino agli ultimi disegni pensati per il Teatro dell’Opera di Roma e per il Bologna Jazz Festival, la maggior parte delle quali sono state utilizzate per la realizzazione di sequenze animate, cortometraggi, sigle per la televisione e il cinema, pubblicità e video-clip.

Il Buon Ristoro di Piacere Modena propone sfiziosi piatti della tradizione modenese, info 059 208672

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.