Firenze Pensione per cani al Parco degli Animali

da
Advertising

Fido va in vacanza. Proprio come risposta al fenomeno dell’abbandono dei cani da parte dei proprietari che si allontanano per le ferie, anche quest’anno il Parco degli Animali ha garantito (e garantisce) assistenza agli animali mentre i padroni sono in viaggio. Il Parco degli Animali si trova ad Ugnano (in viuzzo del Pantanino 11), è stato inaugurato il 17 giugno nel 2011 ed ha suo interno il canile rifugio dell’amministrazione comunale.

«L’idea di fondo – ha ricordato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini – è stata proprio quella di creare un parco aperto al pubblico che ospitasse al suo interno la funzione di canile. Attorno a questa intuizione sono nati e cresciuti numerosi progetti che hanno rivitalizzato quest’area che un tempo era utilizzata dal vicino vivaio comunale».

Grazie ad una delibera del 2015 c’è anche la possibilità per i padroni di poter affidare il proprio cane al Parco durante le ferie estive, pagando una tariffa, tutto compreso, legata alle fasce Isee: 5 euro (iva esclusa) per i redditi Isee fino a 5.500 euro, 8 euro per quelli fino a 18.500, 10 euro per quelli fino a 32.500 e 15 euro per i redditi superiori a 32.500 euro. É prevista una tariffa anche nei casi di animali ceduti per periodi di tempo limitato, e per cause di oggettiva e comprovata difficoltà (ad esempio ricoveri in ospedale), pari a 5 euro. Naturalmente le spese veterinarie necessarie al benessere degli animali saranno conteggiate separatamente.

Dal 1° giugno del 2015 ad oggi sono complessivamente 177 (per un totale di 1507 giorni) i cani ospitati.

La struttura è aperta al pubblico tutte le mattine dal lunedì al sabato

dalle 9 alle ore 13 e il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17.

É possibile contattare gli operatori al numero di telefono 055 7352018, mail: adozioni.animali@comune.fi.it, pagina facebook: https://www.facebook.com/ParcoDegliAnimali11/

Info all’indirizzo: http://servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/canile-rifugio-il-parco-degli-animali

(fn)

Fonte: Comune di Firenze

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.