[REGIONE CAMPANIA] Campania Start up Innovativa

da
Advertising

17/07/2017 – Con Decreto Dirigenziale della Direzione Generale 10  – n. 35 del 13/07/2017 pubblicato sul BURC 56 del 17/07/2017 il Direttore Generale per l’Università, la Ricerca e l’Innovazione, rilevato che sono pervenute agli Uffici Regionali numerose richieste di concessione di proroga dei termini da parte delle Associazioni di categoria del territorio, ha ritenuto opportuno fissare alle h. 12.00 del 31 luglio 2017 il termine a partire dal quale è possibile sottoscrivere le domande e sottoporle alla Regione Campania relativamente all’intervento “CAMPANIA START UP INNOVATIVA”

_______________ 

16/06/2017 – Campania Start up dà attuazione all’intervento “Bando supporto allo sviluppo di spinoff e startup innovative” a valere sul POR Campania FESR 2014-2020, nell’ambito dell’Asse I – obiettivo tematico 01 “Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione”. 

Modulistica

Supporto

  • Supporto ed assistenza per l’accesso alla piattaforma informatica per la presentazione delle domande (SIM RICERCA): inviare segnalazioni e quesiti all’indirizzo di posta elettronica sim.ricerca@pec.regione.campania.it
  • Supporto ed assistenza per la procedura amministrativa prevista dal Bando: inviare FAQ e richieste di chiarimenti all’indirizzo di posta elettronica campaniastartupinnovativa@pec.regione.campania.it

Atti e documenti da consultare:

Informazioni importanti:

  • dal 15 giugno 2017: sarà attiva la PEC: campaniastartupinnovativa@pec.regione.campania.it, cui inviare FAQ e richieste di chiarimenti e sarà possibile scaricare la modulistica per la presentazione delle istanze relative all’intervento “Campania Start up” e il vademecum per la compilazione delle domande
  • 27 giugno 2017: data a partire dalla quale sarà attivo il link, disponibile a questo indirizzo http://innovazione.regione.campania.it/content/campania-start-up, per collegarsi alla piattaforma su cui compilare le domande
  • 19 luglio 2017: data a partire dalla quale, con le modalità indicate nel vademecum, sarà possibile sottoscrivere le domande e, mediante la piattaforma, trasmetterle alla Regione Campania.

Fonte: Regione Campania

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.