[ REGIONE TOSCANA ] Malo, riunito il tavolo in Regione: garantire risorse per le produzioni della nuova stagione

da
Advertising

FIRENZE – Garantire subito risorse fresche per consentire la piena produzione per la prossima stagione e tenere aperte le prospettive produttive anche per quelle successive, in modo da favorire futuri assetti proprietari. E’ stato questo l’invito che il consigliere del presidente Rossi per il lavoro, Gianfranco Simoncini, ha rivolto ai rappresentanti della Malo di Campi Bisenzio dal tavolo riunito stamani in palazzo Strozzi Sacrati. Alla riunione, oltre a sindacati e azienda, erano presenti anche l’assessore allo sviluppo economico di Campi Eleonora Ciambellotti e un rappresentante della Regione Emilia-Romagna, dove si trova l’altro stabilimento della Malo.

L’incontro era stato chiesto dalle organizzazioni sindacali in previsione della riunione, prevista a fine mese al Ministero del lavoro, per esaminare la richiesta della Malo di accedere alla cassa integrazione per crisi. I rappresentanti dell’azienda hanno spiegato che così si intende favorire l’ingresso di nuovi investitori in Malo.

Ed è proprio su questo aspetto che Simoncini ha chiesto a Malo l’impegno a dare certezze ai lavoratori determinando, attraverso un progetto industriale sostenuto da una compagine proprietaria rafforzata, le condizioni perché i sindacati  possano firmare l’accordo per la cassa integrazione e garanzie per il futuro produttivo dell’azienda.

Fonte: Regione Toscana

Advertising