BOLZANO – Citt di Bolzano – Invito conferenza stampa: Ultimati i lavori di ristrutturazione della “Fontana delle Rane”

da
Advertising

Gioved, 3 agosto 2017 alle ore 15.00 – presso la “Fontana delle Rane” in Piazza della Stazione

L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano
Luis Walcher, promuove la conferenza stampa di
presentazione/fine lavori di ristrutturazione della celebre
“Fontana delle Rane” che avr luogo gioved 3 agosto
alle ore 15.00 presso la fonte in Piazza della Stazione.
Saranno presenti i tecnici SEAB, Klaus Lechner e Verena
Trockner
, responsabili per la gestione e cura delle
fontane della Citt di Bolzano.

I mass
media sono invitati all’appuntamento

Gioved, 3 agosto 2017 alle ore 15.00
Conferenza Stampa: Ultimati i lavori di ristrutturazione della
“Fontana delle Rane”
presso la Fontana delle Rane

Nozioni storiche sulla “Fontana delle
Rane”

La fontana, prospiciente la stazione ferroviaria, collocata
all’angolo della piazza nel 1930, venne distrutta dai bombardamenti
della seconda Guerra Mondiale e ricostruita nel dopoguerra con
piccole varianti rispetto alle forme originarie (nel bordo,
nell’esecuzione maggiormente stilizzata delle ghirlande a rilievo
della vasca e nella forma del catino centrale). Il progetto
opera di Ignaz Gabloner (1887-1964), noto scultore e
pittore bolzanino di origine gardenese, attivo nei primi decenni
del ‘900. Di notevoli dimensioni, composta da una vasca in
pietra dal profilo mistilineo, bombato ma spezzato da profili
lineari, marcati da una modanatura aggettante in marmo. Alcuni
rilievi con festoni e lo stemma della citt di Bolzano ne
movimentano le superfici, mentre sul bordo si appoggiano dodici
rane in bronzo dalle cui bocche sgorgano lunghi getti d’acqua che
bagnano un catino centrale sopraelevato, andando ad incrociarsi con
gli zampilli delle anfore bronzee in esso collocate. Si forma
cos un vivace e suggestivo gioco d’acqua che movimenta
l’eleganza severa e classicheggiante dell’impianto, caratteristica
spesso presente nelle commissioni pubbliche dell’artista, mentre la
sua produzione risulta pi libera ed espressiva, spesso
legata forme cubiste, nelle opere non istituzionali.
La fontana all’ombra di un platano ultracentenario,
monumento naturale, che dispiega la sua chioma su un’ampia area del
giardino pubblico tra via Stazione e via Laurin.

Advertising