[LUCCA E PROVINCIA] Di nuovo la maxi-discarica accanto al cimitero di S.Anna

da
Advertising

Di nuovo la maxi-discarica accanto al cimitero di S.Anna

LUCCA – Sistema ambiente aveva ripulito l’area lo scorso maggio. Ma in meno di tre mesi sul lato nord del cimitero di Sant’Anna c’è di nuovo una vergognosa discarica, con odori e sporco che arrivano fino all’area cimiteriale.

– 1

Il piazzale è nascosto alla vista di chi transita su via delle Tagliate ma alcuni cittadini hanno segnalato la cosa su Facebook e sul posto il giorno dopo è arrivata per accertamenti la Polizia Municipale di Lucca, insieme a personale della società dei rifiuti.

Nella discarica c’è di tutto. La carcassa di una Fiat, estintori, indumenti da cuoco e chili e chili di ogni genere di rifiuti. C’è anche un bel cumulo di eternit con lastre spezzate e quindi potenzialmente pericolose.

Infine, dietro agli alberi la strada è stata trasformata in una latrina a cielo aperto che rende il luogo infrequentabile anche a causa delle temperature di questi giorni.

Chi è il responsabile di questa ennesima situazione di degrado? I sospetti di molti si appuntano sugli abitanti dell’adiacente campo rom e sinti ma c’è anche la quasi certezza che ci sia qualcun altro, privati o aziende, che approfitta della situazione per smaltire qui i propri rifiuti abusivamente.

L’augurio è che si faccia luce al più presto sulle responsabilità per porre termine ad una situazione che si trascina da anni.

Fonte: NoiTv

Advertising