BOLZANO – Citt di Bolzano – Gran caldo: ancora Un’estate da brivido

da
Advertising

Villa Europa rimane aperta anche sabato e domenica. Per gli anziani ospiti esterni, locali climatizzati e attivit d’intrattenimento con possibilit di trasporto gratuito a cura della CRI

L’ondata di calore perdura anche nel fine settimana.
Sabato e domenica il servizio attivato a Villa Europa
rimane attivo
con trasporto alla residenza per anziani
garantito dai volontari della Croce Rossa Italiana.

Scatta quindi nuovamente il piano “Un’ estate da
brivido”
promosso dal Comune di Bolzano attraverso
l’Azienda Servizi Sociali e una rete di associazioni cittadine che
hanno definito un piano di intervento, gi operativo.

L’iniziativa prevede l’attivazione del NUMERO EMERGENZA
ANZIANI 366 588 90 66
per un orientamento in caso la
persona anziana sia alla ricerca di un po’ di refrigerio. A causa
dell’allerta calore in atto, il centro di degenza Villa Europa in
via Milano 147, mette a disposizione per la durata dell’allerta
locali e spazi opportunamente climatizzati per gli ospiti esterni.
Saranno organizzate anche iniziative d’intrattenimento con la
possibilit di consumare il pasto di mezzogiorno (servizio a
pagamento) e di essere idratati adeguatamente. Il numero di
telefono EMERGENZA ANZIANI a cui rivolgersi anche per utilizzare un
servizio di trasporto gratuito da e per Villa Europa, gestito in
collaborazione con la Croce Rossa sempre il 366 588 90
66.

Si ricorda che aderiscono al piano di intervento “Un’estate da
brivido” diverse associazioni che mettono a disposizione durante il
periodo estivo locali climatizzati e attivit di
intrattenimento. Le associazioni sono:
– ADA, Associazione Diritti Anziani, via Rovigo 51, Tel. 0471
923075 (dalle 8.30 alle 12.30);
– Club della Visitazione, locali climatizzati attivati presso la
Chiesa Regina Pacis (accesso dal piazzale), Tel. 339 2019766;
– Centro AUSER, piazza Don Bosco 1/A, Tel. 0471 200588 (sala
climatizzata nei giorni feriali – 8.30-12.30 – 14.30-17.00). Il
servizio gratuito.

Riferimento rimane in ogni caso il medico di famiglia o, in caso di
urgenza, il servizio di pronto intervento del 118.

Infine bene ricordare alcuni consigli utili che in
particolare le persone anziane dovrebbero seguire per fronteggiare
le giornate pi calde di quest’estate:
• Bere molta acqua o anche the, spremute o bevande poco
zuccherate a temperatura ambiente;
• Fare pasti leggeri, come frutta, verdura, minestre tiepide,
pasta, riso o pesce! Anche il gelato si pu mangiare, ma non
esagerate;
• Sono di aiuto bagni, docce con acqua tiepida o
spugnature;
• Oscurare le finestre orientate verso il sole nelle ore
diurne e se avete il condizionatore fare attenzione a non creare
uno sbalzo elevato tra l’esterno e l’interno;
• Evitare di uscire di casa nelle ore pi calde (dalle
12.00 alle 17.00)
• Non bere bevande ghiacciate, gassate, troppo ricche di
zucchero o alcoliche;
• Evitare I cibi grassi, fritti, piccanti, o troppo ricchi di
zucchero.

Advertising