Firenze Piazza Tasso, Grassi e Verdi (Frs-SI): "Possibile che non si riesca a scoprire chi ha imbrattato il murales con la vernice gialla? Un'offesa per il valore che quel murales rappresenta per la Piazza e per il Quartiere"

da
Advertising

“Atto gravissimo che condanniamo e sul quale chiediamo che venga fatta chiarezza che ci auguriamo l’amministrazione sappia fare. In Piazza Tasso il murales è stato coperto durante la notte con della vernice gialla: un’offesa per il valore che quel murales rappresenta per la Piazza e per il Quartiere. Possibile che non si riesca a scoprire chi ha imbrattato il murales con la vernice gialla?”.

“Il murales per Bollo era un punto identificativo della stessa piazza, dei giovani che sono cresciuti lì ed era un luogo rispettato da tutti. Ci fa piacere apprendere che non sia stata una iniziativa del Comune o degli Angeli del Bello, che hanno prontamente risposto unendosi alla giusta indignazione della cittadinanza. Peraltro è lo spregio e la modalità con cui è stata fatta la verniciatura che rende il gesto ignobile. Ci sono telecamere ovunque in Città e non si trova chi ha coperto un intero muro? O non servono nella gran parte dei casi a nulla, come da anni sosteniamo, oppure non si ritiene importante scoprire chi sia stato”. (s.spa.)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising