[ REGIONE SARDEGNA ] Direzione generale dei Lavori Pubblici: aperte le candidature

da
Advertising
L’Assessore dei lavori pubblici comunica che deve procedere alla nomina del Direttore generale dei lavori pubblici attraverso l’acquisizione di manifestazioni di interesse.

L’ avviso è rivolto:

– ai dirigenti del sistema Regione;

– a persone in possesso di comprovata qualificazione professionale, che abbiano svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati, ovvero aziende pubbliche o private, con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali, nelle materie di competenza della Direzione generale dei lavori pubblici.

Tra coloro che sono in possesso dei requisiti e dell’esperienza richiesta l’Assessore dei lavori pubblici procederà all’individuazione del candidato a ricoprire l’incarico che risponde, a suo giudizio, all’esigenza del necessario rapporto fiduciario che deve intercorrere tra il nominando e l’organo di direzione politica.

Possono presentare domanda i dirigenti dell’Amministrazione, degli Enti e delle Agenzie nonché coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. diploma di laurea o diploma appartenente alle classi di lauree specialistiche;

2. cittadinanza italiana;

3. godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza;

4. avere ricoperto per almeno cinque anni incarichi dirigenziali conferiti secondo le norme vigenti.

La domanda redatta in carta semplice, deve essere presentata, entro le h. 13 del giorno 7.08.2017, all’Ufficio di Gabinetto dell’Assessorato dei Lavori Pubblici, esclusivamente con consegna a mano o con trasmissione via PEC alla casella: llpp.assessore@pec.regione.sardegna.it

Consulta i documenti

Informazione a cura dell’Urp della Presidenza

Fonte: Regione Sardegna

Advertising