[REGIONE UMBRIA] INCHIESTA UMBRIA MOBILITÀ: “SCELTE COMPIUTE PER TUTELARE AZIENDA, OCCUPAZIONE E TRASPORTO PUBBLICO” – NOTA DI …

da
Advertising

(Acs) Perugia, 7 agosto 2017 – “Le scelte compiute in merito ad Umbria Mobilità sono state motivate dalla tutela degli interessi dell’azienda, dalla salvaguardia dei suoi livelli occupazionali e dal rispetto del diritto dei cittadini umbri ad avere garantito un servizio di trasporto pubblico in tutta la regione. Questi sono stati gli unici obiettivi perseguiti nell’azione amministrativa della Regione Umbria”. Lo dichiarano Gianfranco Chiacchieroni (capogruppo del Partito democratico), Silvano Rometti (capogruppo SeR) e Attilio Solinas (capogruppo Misto – Mdp) spiegando che i gruppi consiliari di maggioranza hanno “aderito alla iniziativa di istituzione della Commissione di inchiesta su Umbria Mobilità perché non hanno nulla da nascondere. Anzi vorremmo approfondire tutti gli aspetti e le problematiche che sono state evidenziate”.

Chiacchieroni, Rometti e Solinas, nel condividere la dichiarazione rilasciata dalla presidente della Giunta, Catiuscia Marini, spiegano di volersi “mettere al lavoro per far funzionare la Commissione di inchiesta e per dare così ulteriori risposte ai cittadini in termini di servizi e di informazioni sull’azienda e sulle criticità riscontrate”. MP/

Fonte: Regione Umbria

Advertising