[REGIONE UMBRIA] TERNIENERGIA: “SUI 66 LICENZIAMENTI COMUNICATI DALL'AZIENDA E IL SUO RIPOSIZIONAMENTO ENERGETICO-INDUSTRI…

da
Advertising

(Acs) Perugia, 7 agosto 2017 – “Alla luce delle notizie emerse a seguito del comunicato ufficiale dell’azienda TerniEnergia del 4 agosto, con il licenziamento collettivo di 66 unità lavorative su Narni-Nera Montoro e l’annunciato riposizionamento energetico-industriale della società, riteniamo cruciale coinvolgere la Seconda commissione consiliare, organizzando al più presto le necessarie audizioni con le parti datoriali e sindacali”. Lo chiedono, rivolgendosi direttamente al presidente della Commissione, Eros Brega, i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari.

I due esponenti pentastellati non mancano di sottolineare “l’emergenza occupazionale che sta interessando l’Umbria, vista la serie di rilevanti vertenze aperte negli ultimi mesi” e per questo chiedono di “rappresentare in sede governativa tali circostanze, anche con l’attivazione di un tavolo nazionale sul caso TerniEnergia”. RED/as

Fonte: Regione Umbria

Advertising