Firenze Riqualificazione impianti sportivi, oggi i sopralluoghi dell’assessore Vannucci ai campi di Affrico e Firenze Sud

da
Advertising

Si rinnovano gli impianti sportivi dell’Affrico e del Firenze Sud con interventi ai campi da calcio, agli spogliatoi e al bocciodromo per un investimento di 2milioni di euro, in un piano di lavori estivi da 5milioni di euro complessivi. I lavori attualmente in corso consentiranno di rifare i manti in sintetico dei campi di calcio a 11 dei due impianti, di ristrutturare il bocciodromo della struttura di viale Fanti e di realizzare i nuovi spogliatoi di quella di via Villamagna. Per verificare lo stato di avanzamento degli interventi l’assessore allo Sport Andrea Vannucci ha visitato oggi i cantieri insieme ai tecnici e ai presidenti del Quartiere 2 Michele Pierguidi e del Quartiere 3 Alfredo Esposito.

“I lavori procedono nei tempi previsti e consentiranno di mettere a disposizione dei fiorentini due impianti rinnovati ed efficienti – ha detto Vannucci – Due interventi importanti del valore di 2milioni di euro che si inseriscono in un piano più ampio di opere di riqualificazione con una ventina di cantieri aperti nell’estate 2017 tra impianti sportivi e palestre scolastiche e un investimento complessivo di 5milioni di euro”.

Nell’impianto sportivo di via Villamagna sono attualmente in corso due diversi interventi. Il primo riguarda la riqualificazione del manto in sintetico del campo di calcio a 11 realizzato nel 2004 e la realizzazione di un nuovo sistema di smaltimento delle acque per un importo complessivo di 500mila euro. L’impianto era stato pesantemente danneggiato dai nubifragi del 2015 ed era stato oggetto di interventi d’urgenza. Il completamento dei lavori è previsto per settembre. Il secondo intervento riguarda la realizzazione dei nuovi spogliatoi per il calcio a sette e gli arbitri e la realizzazione di servizi igienici per il pubblico, infermeria e altri spazi accessori per un importo complessivo di 400mila euro. Il completamento dei lavori è previsto per dicembre.

Due i cantieri aperti anche nell’impianto sportivo dell’Affrico. Il primo, analogo a quello in corso al Firenze Sud, riguarda la riqualificazione del manto del campo di calcio a 11, oltre alla ristrutturazione di spogliatoi e servizi del piano terra della palazzina destinata al calcio per un importo complessivo di oltre 590mila euro (completamento lavori previsto per settembre). Il secondo intervento riguarda invece la ristrutturazione del bocciodromo con la demolizione dell’attuale edificio di servizio e la realizzazione di una nuova piccola palazzina comprendente due spogliatoi con servizi igienici e una segreteria/infermeria, oltre alla biglietteria esterna per il calcio e ai servizi per i frequentatori dell’impianto. Per quanto riguarda lo spazio di attività sportiva delle bocce sarà recuperata la struttura metallica geodetica e sostituito il telo di copertura per un migliore comfort degli atleti. Si procederà quindi alla ristrutturazione della pavimentazione delle e all’abbattimento delle barriere architettoniche per un importo complessivo dell’investimento di 512mila euro. La conclusione dei lavori è prevista per novembre. Il prossimo sopralluogo è in programma giovedì 10 agosto all’impianto di Mantignano. (sc)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising