Firenze Street art, Cosimo Guccione (Consigliere delegato alle politiche giovanili): “Molto beni i 53 luoghi, rimaniamo aperti a ricevere nuove proposte da parte dei writers”

da
Advertising

“Dopo alcuni esempi portati avanti negli ultimi anni, con l’approvazione da parte della Giunta dell’elenco degli spazi dove sarà possibile fare street art, Firenze si apre definitivamente a questa forma culturale molto apprezzata dai giovani”. Il consigliere delegato alle politiche giovanili Cosimo Guccione saluta con soddisfazione l’individuazione di 53 luoghi, disseminati in tutti i quartieri, destinati ai graffiti artistici.

“Dopo un lungo lavoro sono stati definiti questi spazi – aggiunge Cosimo Guccione – dando così attuazione al regolamento da me proposto ed approvato in Consiglio comunale lo scorso ottobre. Rimaniamo aperti a ricevere nuove proposte da parte dei writers ed ascoltare anche le associazioni che promuovono questa forma d’arte per promuoverla ancora di più. Finalmente Firenze, in questo modo – conclude il consigliere delegato alle politiche giovanili Cosimo Guccione – potrà avere luoghi dove gli artisti della street art potranno esprimersi liberamente”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising