[Lucca] MARGINONE – ISCRITTI DA TUTTA ITALIA PER IL 37° TROFEO CARLO ALBERTO PELLEGRINI

da
Advertising

Lucca –

ISCRITTI DA TUTTA ITALIA PER IL 37° TROFEO CARLO ALBERTO PELLEGRINI

TUTTO PRONTO PER L’APPUNTAMENTO CICLISTICO DI FERRAGOSTO A MARGINONE

Altopascio, 14 agosto 2017 – Centinaia di iscritti per il classico appuntamento ciclistico di Ferragosto, con il Trofeo Carlo Alberto Pellegrini, giunto alla 37° edizione, e il terzo Memorial Eugenio Carezzi.

Un appuntamento nazionale, quello che domani, martedì 15 agosto, si terrà a MarginoneGli atleti, delle categorie allievi ed esordienti, si confronteranno per tutto il giorno per quella che è ormai considerata come una delle principali manifestazioni del ciclismo giovanile lucchese e non solo.Corsa - Trofeo Carlo Alberto Pellegrini

A mantenere vivl’appuntamento, riuscendo nell’intento di rinnovarlo di anno in anno, spetta alla Us Marginone Toscogas, realtà associativa che da 37 anni, grazie anche alla positiva sinergia con le realtà del territorio – Comune di Altopascio, Sagra del cencio e numerosi sponsor che sostengono l’iniziativa – porta avanti il ricordo e la passione per lo sport di un marginonino che amava il ciclismo: Carlo Alberto Pellegrini. Da due anni, poi, il Ferragosto ciclistico di Marginone si è arricchito con una nuova corsa per la categoria esordienti, in memoria di Eugenio Carezzi, il presidente della società che per tanti anni ha lavorato all’organizzazione dell’evento. Quest’anno, poi, anche i migranti richiedenti asilo accolti ad Altopascio sono stati coinvolti nell’organizzazione: agli incroci, infatti, ci saranno i ragazzi e gli operatori della Cooperativa Odissea, per agevolare il traffico e garantire una maggiore sicurezza per i ciclisti.

Per il Memorial Carezzi, si sono iscritti in 140, tra cui spiccano i nomi di Tommaso Panicucci, campione toscano degli esordienti secondo anno, e Federico Savino, campione toscano per gli esordienti primo anno. La partenza alle 9,30 da Marginone: 37 chilometri di percorso con i classici tre giri bassi e uno alto, comprendente anche la salita di Montecarlo. Per quanto riguarda il Trofeo Carlo Alberto Pellegrini, invece, si confronteranno ben 172 atleti provenienti da tutta Italia e uno dall’Olanda, con Antonio Tiberi, campione toscano, campione italiano a cronometro e vincitore del Trofeo lo scorso anno, in prima fila. La partenza, sempre da Marginone, è alle 14,30: il tracciato, riservato agli allievi, è lungo 80 chilometri e prevede cinque giri classici bassi e tre alti.

Per ulteriori informazioni: www.trofeocarloalbertopellegrini.blogspot.it

Fonte Verde Azzurro

Advertising