Firenze Scomparsa del professor Alberto Fatucchi, il cordoglio del sindaco

da
Advertising

E’ con grande dolore che ho appreso la notizia della scomparsa del professor Alberto Fatucchi, ai cui figli mi lega una trentennale amicizia e ai quali vanno le mie sentite condoglianze. Una figura molto nota ad Arezzo e con grandi meriti in ambito sia umano che culturale. Dopo il diploma al Liceo Classico di Arezzo e la laurea in lettere presso l’Università di Firenze è stato docente e preside. Ha ricevuto la medaglia d’oro del presidente della Repubblica ai benemeriti della scuola, della cultura e dell’arte. Da ricordare anche che è stato fondatore e primo presidente dell’università dell’Età Libera di Arezzo, membro della Consulta Scientifica Internazionale dell’Ente Nazionale “F. Petrarca” con sede a Padova, presidente della Brigata Aretina degli Amici dei Monumenti e dell’Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze, socio onorario dell’Accademia Etrusca di Cortona e della Società Storica Aretina, presidente del Rotary Club di Arezzo, membro della Deputazione Toscana di Storia Patria. E’ stato autore, inoltre, di numerose pubblicazioni tra volumi, saggi e articoli. La sua dedizione e attenzione alla storia del nostro territorio lo ha reso uno degli esperti più importanti in materia. Arezzo gli sarà per sempre riconoscente.

 

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising