MODENA – MEC MAC MODENA, “MASSIMA ATTENZIONE DA PARTE DEL COMUNE”

da
Advertising

Grande preoccupazione per il destino della Mec Mac Modena (ex Kverneland), dei 29 dipendenti e delle loro famiglie ma anche la garanzia della massima attenzione da parte dell’Amministrazione comunale “che continuerà a coordinare il tavolo per vagliare ogni possibile soluzione della crisi in cui versa l’azienda”. Così l’assessore al Lavoro del Comune di Modena Andrea Bosi al termine dell’incontro che si è svolto nella mattinata di oggi, martedì 22 agosto, in Municipio a seguito dell’annuncio, ai primi di agosto, della messa in liquidazione dell’azienda.

All’incontro, a carattere interlocutorio, convocato dall’assessore Bosi sono intervenuti l’avvocato Francesco Borgogna, attuale proprietario di Mec Mac Modena, rappresentanti della Fiom e i delegati delle Rsu per esporre i dettagli della situazione aziendale. Un nuovo incontro, al quale l’assessore ha invitato anche l’amministratore di Kverneland group Ravenna, attualmente la principale committente di Mec Mac Modena, è stato programmato entro le prossime settimane.

Advertising