[Lucca] 70° ANNO DI ATTIVITA’: PRIME VISIONI, OMAGGI E NUOVO PRESIDENTE

da
Advertising

Lucca –

I prossimi appuntamenti con il Circolo del Cinema

 

LUCCA – Inizia il 70° anno di attività del Circolo del Cinema di Lucca. La ricorrenza verrà festeggiata ad anno nuovo quando cadrà l’anniversario della prima data di proiezione risalente al 1948, dal 21 settembre invece parte la nuova stagione con il primo ciclo, Viaggi, demoni e i Beatles. Primo appuntamento giovedì 21 settembre alle ore 21,30 al Cinema Centrale con un film importante, forte e necessario, A casa nostra di Lucas Belvaux. Poi ogni giovedì sera si assisterà ad un calendario variegato di viaggi nei fascinosi spazi francesi di Eleanor Coppola con Parigi può attendere (19 ottobre) e nello sguardo minimalista e lirico di Jim Jarmusch con Paterson (2 novembre); nei demoni di due giovani promettenti registi, Brady Corbet con L’infanzia di un capo, racconto profondo e barocco (19 ottobre) e Andrea De Sica nipote di Vittorio con l’inquietante I figli della notte (5 ottobre); nei grandi testi di Sartre e di Una vita di Guy De Maupassant (28 settembre) diventati cinema; ed infine con una chicca cine-musicale tra le più convicenti sul gruppo forse più mitico del ‘900: The Beatles con Eight Days in a Week di Ron Howard (12 ottobre).

 

I lunedì a San Micheletto cominceranno con un dovuto omaggio a una delle più grandi attrici del cinema francese recentemente scomparsa, Jeanne Moreau con un film poco visto e conosciuto ma bellissimo, il Diario di una cameriera di Luis Bunuel. I lunedì a partire dal 9 ottobre vedranno la programmazione di parte della filmografia di Jim Jarmusch, il poeta con la macchina da presa con alcuni dei suoi film più importanti. Le pellicole in programma saranno quattro capolavori: Stranger than Paradise (lunedì 9 ottobre); Mystery Train (lunedì 16 ottobre); Ghost Dog (lunedì 23 ottobre); e Broken Flowers (lunedì 30 ottobre). Tutti i film verranno proiettati in un unico spettacolo alle ore 21,30.

 

Quest’anno l’avvio della programmazione coincide con un cambio di guardia ai vertici del Circolo del Cinema. Da qualche giorno, infatti, è stato eletto il nuovo presidente dopo che Marcello Bertocchini ha rassegnato le sue dimissioni per ricoprire il prestigioso incarico di presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Il nuovo presidente è Giuseppe Guastini che dopo quarant’anni di militanza nel direttivo dell’associazione a fianco di Bertocchini si appresta a portare il Circolo oltre i 70 anni di attività.

 

Giuseppe Guastini afferma che «cercherà, con l’aiuto del direttivo e di tutti i soci, di tenere alta la qualità culturale del Circolo e, in un momento non facile per il cinema in sala, di mantenere quella continuità di lavoro che ha caratterizzato l’attività dell’associazione in tutti questi anni».

 

Tutte le proiezioni inizieranno alle 21.30. Per accedere alle proiezioni è necessario sottoscrivere una tessera annuale di 5,00 euro. L’ingresso al Cinema Centrale prevede un biglietto ridotto di 5,00 euro, mentre l’ingresso a San Micheletto è sempre gratuito ma si accede applicando un sovrapprezzo alla tessera annuale di ulteriori 5,00 euro. È possibile sottoscrivere le tessere abbonamento per ogni ciclo al prezzo di 25,00 euro che dà accesso a tuti i film compresi quelli di San Micheletto. Inoltre per gli under 21 c’è la possibilità di sottoscrivere la tessera annuale gratuitamente.

 

Le tessere di socio possono essere sottoscritte nelle serate di proiezione a San Micheletto e al Cinema Centrale oppure presso la Libreria Baroni in Piazza San Frediano.

 

Per agevolare il tesseramento si consiglia vivamente di presentarsi alla cassa con l’apposito modulo scaricabile direttamente dal sito nella sezione “Come partecipare”.

 

Per ulteriori informazioni e schede dettagliate dei film visitare il sito ufficiale www.circolocinemalucca.it oppure la pagina Facebook www.facebook.com/circolocinemalucca.

Fonte Verde Azzurro

Advertising