[Lucca] LUCCA – INSTORE – IL RAPPER GHEMON PRESENTA ALLO SKY STONE AND SONGS IL SUO NUOVO DISCO

da
Advertising

Lucca –

L’appuntamento è per martedì 26 settembre alle ore 18

 

INSTORE – IL RAPPER GHEMON PRESENTA ALLO SKY STONE AND SONGS IL SUO NUOVO DISCO ‘MEZZANOTTE’ E INCONTRA I FANSGhemon_Immagine autorizzata

 

Terzo appuntamento settembrino con gli Instore dello Sky Stone and Song: il 26 settembre a partire dalle 18, infatti, sarà in piazza Napoleone il rapper Ghemon, che presenterà ai suoi fans il nuovo disco, ‘Mezzanotte’, disponibile da oggi (venerdì 22).

Come sempre accade in queste occasioni, l’artista incontrerà i suoi fans e, tra una chiacchierata e una foto, firmerà il suo cd.

 

Ghemon, rispetto ad altri rapper, si rivolge a un pubblico più ‘adulto’, sia come musica che come tematiche affrontate che parlano di vita vissuta. Nato nel 1982 ad Avellino, rappresenta uno dei più talentuosi e apprezzati artisti della scena hip hop italiana. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile che unisce canto e rap, caratterizzato da temi profondi e rime molto curate sotto l’aspetto lessicale, che fanno di lui un artista a metà tra il cantautorato e il rap e lo rendono un caso quasi unico nello scenario rap tricolore.

 

Dopo un lungo percorso artistico e gli album ‘La rivincita dei buoni’ (2007); ‘E poi, all’improvviso, impazzire’ (2009) e ‘Qualcosa è cambiato’ (2012), inizia a definire una volta per tutte il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana. ‘Orchidee’ esce nel maggio 2014 e segna la maturazione artistica di Ghemon; nel settembre del 2015 ha composto per la Lega Basket il singolo ‘Vola Alto’ e una serie di strumentali che accompagneranno tutte le partite del 94° campionato di Serie A Beko, con un’operazione inedita e unica nel suo genere in Italia. Il singolo ‘Adesso sono qui’ entra nella soundtrack di Nba 2k17, il più famoso videogame dedicato al basket, distribuito a livello mondiale.

 

Dopo il grande successo di critica e pubblico di ‘Orchidee’, arriva ‘Mezzanotte’ che rappresenta la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana, riuscendo a trovare uno spazio vitale per la tradizione hip hop. Mosso dalla sua grande cultura musicale e dalla frenesia della scoperta, Ghemon si è cimentato anche nella composizione delle musiche, oltre che nella stesura dei testi e delle melodie: un lavoro che lo ha portato alla creazione di un suono nuovo, unico e assolutamente inedito, senza termini di paragone in Italia.

L’album è stato interamente suonato da Ghemon e la sua band, con l’aggiunta dei fiati di Domenico

Fonte Verde Azzurro

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.