Capannori Aperto fino al 27 ottobre il bando per il servizio civile allo sportello ‘Ecco fatto’: disponibili due posti

da
Advertising

Capannori –

ecco fatto

Opportunità per due giovani inoccupati, inattivi o disoccupati di età compresa tra i 18 e i 29 anni di svolgere il servizio civile regionale presso lo sportello “Ecco Fatto-Bottega della salute” di San Gennaro, nato grazie ad Uncem Toscana e al Comune di Capannori per andare incontro ai cittadini delle frazioni collinari del nord in seguito alla soppressione di alcuni servizi essenziali, come l’ufficio postale.

Gli interessati possono partecipare al bando della Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, aperto fino al 27 ottobre, pubblicato sul sito di Uncem Toscana (http://www.uncemtoscana.it/) e di Giovanisì (http://giovanisi.it/le-opportunita-per-servizio-civile/). Il servizio civile avrà la durata di 8 mesi e si articolerà su 30 ore settimanali per 5 giorni a settimana.
Ogni  giovane riceverà un contributo mensile di 433,80 euro.
Le domande possono essere presentate esclusivamente online tramite il sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC.

Il punto  Ecco Fatto si configura come punto di facilitazione e avvicinamento ai cittadini che vivono in aree marginali a servizi della pubblica amministrazione ed a servizi di pubblico interesse anche in collegamento con i servizi erogati dalla Bottega della Salute in campo socio sanitario.

Per informazioni sul bando 335 6894760, uncemserviziocivile@gmail.com; serviziocivile@regionetoscana.it; info@giovanisi.it, numero verde: 800 098719.

Advertising
Tags: