PORCARI Tante attività di vario genere all’associazione Invalidi Civili e Cittadini Anziani

da
Advertising

PORCARI – L’Associazioni Provinciali Invalidi Civili e Cittadini Anziani è un’associazione senza finalità di lucro che opera per il miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità e degli anziani. Il centro A.P.I.CI. di Lucca, in via di Tiglio 1075, oltre a portare avanti questei scopi, si propone come contenitore e unità aggregativa di molte altre associazioni che operano su Lucca con varie finalità in ambito sociale. All’interno di A.P.I.CI. Lucca sono presenti realtà associative sportive dove è possibile praticare Karate, Aikido, tecniche di difesa militare, Krav Maga, fino alle attività del nuovo Laboratorio Olistico che propone percorsi di Yoga, Feldenkrais, Qigong e tante altre attività in arrivo. Sono attive anche realtà associative religiose come la chiesa cristiana evangelica libera di Lucca che oltre a praticare le funzioni di preghiera, mette a disposizione ogni lunedì pomeriggio un servizio di dopo scuola per bambini in difficoltà gestito da volontari.

 

Non per ultimo, A.P.I.CI. Lucca ha maturato negli anni un impegno costante nell’ambito dell’aiuto socio-sanitario. Al suo interno, infatti, l’associazione A.C.C.A. Lucca ONLUS, si occupa di prevenzione e cura dei disturbi del comportamento alimentare e obesità a livello ambulatoriale. Dal settembre inoltre è stato aperto un polialmulatorio dove ricevono numerosi professionisti della salute tra cui medici di medicina estetica, nutrizionisti, psicologi e psichiatri ed è attivo anche uno spazio dedicato alla fisioterapia e alla riabilitazione con esperti del settore.

 

Sabato 7 ottobre dalle ore 16 alle ore 20 sarà possibile visitare il centro e conoscere le realtà che ne fanno parte. Tutte le associazioni infatti saranno a disposizione per dare informazioni e permettere anche di fare alcune prove delle attività in modo gratuito. Al termine della giornata, densa di attività indicate nel programma, sarà offerto a tutti un buffet di ringraziamento.
Per informazioni chiamare lo 0583 954811 o scrivere a lucca@nullapici.org

Fonte: Lo Schermo

Advertising