Firenze Prostituzione, venerdì notte due nuove denunce

da
Advertising

Sono saliti a dieci i clienti di prostitute trovati e denunciati dalla Polizia municipale in città dopo i controlli scattati in base alla nuova ordinanza del sindaco Dario Nardella che mira a contrastare lo sfruttamento e la tratta delle donne. Le ultime due denunce sono scattate venerdì notte nei confronti di un uomo di 64 anni e l’altro di 56 anni, entrambi della provincia di Firenze. I due sono stati trovati in via Nave a Rovezzano e per entrambi è scattata la denuncia sulla base dell’articolo 650 del codice penale per violazione di una ordinanza delle autorità.

La polizia municipale, a distanza di un mese dall’entrata in vigore dell’ordinanza contro lo sfruttamento della prostituzione, ha anche stilato un rapporto sulla presenza delle prostitute in strada, registrandone una notevole diminuzione. Nel quartiere 1, in base alla verifica eseguita dalla municipale, la diminuzione registrata è stata del 37,5%, nel quartiere 2 del 72,72% e nel quartiere 5 del 47,69%. (sp)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising