[Lucca] LA LINEA GOTICA AL CENTRO DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

da
Advertising

Lucca –

LA LINEA GOTICA AL CENTRO DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORObty

 

 

 

BORGO A MOZZANO, 14 ottobre 2017 – Ci sono voluti mesi di lavoro, incontri, riunioni, uscite sul territorio e catalogazione, ma alla fine ce l’hanno fatta: a Borgo a Mozzano, i giovani, hanno fatto la storia. Era questo, infatti, l’obiettivo del progetto di alternanza scuola-lavoro: coinvolgere i giovani studenti delle scuole superiori in un’iniziativa dedicata alla valorizzazione della Linea Gotica.

 

«L’alternanza scuola-lavoro – ha commentato il sindaco Patrizio Andreuccetti – è un’iniziativa interessante che pone i giovani di fronte al mondo del lavoro. Il punto di forza del progetto realizzato a Borgo è il diretto coinvolgimento degli studenti che hanno avuto responsabilità, scadenze e obiettivi da raggiungere: hanno lavorato, insomma. E, inoltre, lo hanno fatto su un tema che li ha sicuramente legati ancora di più al territorio: la Linea Gotica è un patrimonio di storia, vita, dolore, resistenza che dobbiamo non solo valorizzare al meglio, ma far conoscere ai giovani, alle nuove generazioni».

 

Avviato da aprile ad agosto, il progetto, nato da un’idea del Comune di Borgo a Mozzano in collaborazione con la Commissione extraconsiliare Giovani del Comune di Borgo a Mozzano, si è concluso e ieri, venerdì 13 ottobre, sono stati presentati i risultati. I 23 studenti delle classi terze dell’ITIS “E.Fermi”, del Liceo Scientifico “A.Vallisneri”, dell’ISI Pertini di Lucca e dell’ISI di Barga hanno progettato un sito internet (www.lineagoticaborgoamozzano.it) che, si auspica, diventerà il punto di riferimento per tutti coloro che cercheranno informazioni sulla Linea Gotica a Borgo a Mozzano. All’interno del sito, ancora in aggiornamento, si trovano percorsi e itinerari per attraversare e visitare le fortificazioni, alcune testimonianze e tutti i materiali prodotti dagli studenti. Una parentesi di storia, quindi, che ha trovato nella tecnologia, nei moderni mezzi di comunicazione e nelle intuizioni dei giovani un nuovo respiro e una forza ancora più coinvolgente.

 

Il progetto di alternanza scuola-lavoro, realizzato con il patrocinio dell’Istituto Storico Lucchese della Resistenza e dell’Età Contemporanea, del Comitato di Recupero e Valorizzazione della Linea Gotica e dell’Associazione Linea Gotica Lucchesia, chiedeva, inoltre, di redigere e tradurre i testi per il sito, di catalogare e studiare i documenti, il materiale e i reperti conservati nel Museo della Memoria di Borgo a Mozzano e di progettare un nuovo impianto di illuminazione dei camminamenti e dei bunker della linea che tagliava in due l’Italia. Gli studenti si sono divisi in gruppi di lavoro, dove, seguiti da tutor professionisti ed esperti, hanno affrontato anche temi trasversali come la progettazione e la pianificazione economica di un’idea e il marketing.

 

All’iniziativa hanno collaborato volontariamente anche Turislucca e Marco Giusti.

 

Fonte Verde Azzurro

Advertising