[Lucca] Si tolgono le lenzuola e si avvicinano le parti a Villa Collemandina tra il parroco e un comitato de parrocchiani.

da
Advertising

Lucca –

Ecco il comunicato che ci hano inviato i componenti del comitato di Villa Collemandina:

Come noto, nei mesi scorsi, la vicenda legata allo spostamento dell’ altare di Villa Collemandina ha assunto toni decisamente “forti”, soprattutto per la decisione del parroco di “rinviare “ la celebrazione delle maggiori feste della parrocchia oltre a quella di tenere chiusa la Chiesa durante i giorni feriali.
Il giorno 17 settembre una delegazione di parrocchiani ha partecipato ad un incontro con il parroco, e lo ha invitato a riprendere la normale attività della parrocchia, riassumendo di fatto il suo ruolo di “pastore”.
Preso atto della decisione del parroco di rispondere positivamente all’invito, volontà che è stata resa palese attraverso una lettera indirizzata ai parrocchiani, rassicurati dall’ interessamento personale, sulla vicenda, di S.E. l’Arcivescovo di Lucca, nello spirito di proseguire sulla strada di un ritorno alla normalità nella vita della piccola comunità, si comunica che nei prossimi giorni saranno gradualmente rimosse le lenzuola che erano state appese dagli abitanti di Villa Collemandina per sottolineare il proprio stato di disagio.
Ci auguriamo che non ci siano “ripensamenti”: una deviazione rispetto alla strada tracciata potrebbe avere conseguenze molto gravi “minando” di fatto il rapporto fiduciario che a poco a poco si sta ricostituendo.
Rimaniamo altresì in attesa del parere ministeriale in merito ai permessi inerenti il progetto di spostamento dell’ altare.

Fonte Verde Azzurro

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.