PORCARI Partono i corsi “Nati per leggere”, l’assessora Rimanti: “La lettura può contribuire a renderci migliori”

da
Advertising

PORCARI – Un ciclo di incontri mensili di lettura ad alta voce in biblioteca e negli studi pediatrici per bambini da 0 a 6 anni. E poi laboratori grafico-manuali, corsi di inglese, pittura e storia dell’arte per ragazzi da 5 a 12 anni, spettacoli teatrali per bambini e genitori. Queste alcune delle iniziative promosse e realizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Porcari e dalla Biblioteca comunale, facenti parte del programma annuale “La Cultura dei Ragazzi” rivolto a giovanissimi fino a 14 anni. Prossimo appuntamento giovedì 26 ottobre, in biblioteca, con un nuovo incontro di lettura dalle 16.30 alle 18.

 

“In un tempo di profonda crisi educativa e culturale – afferma l’Assessora all’Istruzione Fabrizia Rimanti – sono quanto mai urgenti proposte ed iniziative che promuovano e sostengano la crescita culturale dei giovanissimi. Centrale nel nostro programma il progetto “Nati per Leggere” finalizzato a diffondere la lettura già dalla prima Infanzia, sostenendo con il coinvolgimento dei genitori l’abitudine a leggere. Siamo convinti, infatti, che proprio i libri possano contribuire a renderci migliori, a cambiare il modo di intendere la vita e di viverla”.

 

Non a caso, quest’anno, gli assessorati alla Cultura e alla Scuola hanno proposto agli Istituti Scolastici del territorio laboratori didattici di Lettura, Archeologia e Musica, così da raggiungere il maggio numero di destinatari.

 

Per informazioni ed iscrizioni, rivolgersi alla Biblioteca Comunale di Porcari, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30, il sabato dalle 8.30 alle 13.30 (telefono 0583/211884).

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.