[Lucca] CONFLAVORO PMI: “BENE LA RIDUZIONE DEL SUOLO PUBBLICO PER I PONTEGGI”

da
Advertising

Lucca –

Roberto Capobianco


Il presidente Capobianco: “Così si rilancia un settore in crisi come l’edilizia”



LUCCA – Buone notizie per il settore dell’edilizia. A comunicarle, ieri a palazzo Orsetti, gli assessori Valentina Mercanti e Serena Mammini nell’incontro con il presidente di Conflavoro Pmi, Roberto Capobianco.
“La notizia importante – dice Capobianco – per le imprese del settore è che a partire dall’1 gennaio 2018 ci sarà la riduzione del 30 per cento della tassa sull’occupazione del suolo pubblico per ponteggi e cantieri mobili nel centro storico di Lucca. Una decisione attesa da tempo e che potrebbe dare una boccata di ossigeno a un settore che, in questi ultimi anni, ha patito più di tutti la crisi economica”.
Una buona notizia, accolta positivamente da Capobianco a nome delle aziende associate a Conflavoro Pmi e che è nella linea delle esigenze fatte presenti alle diverse amministrazioni comunali da parte dell’associazione di categoria: “Si può fare di più – aggiunge il presidente Capobianco – come ad esempio prevedendo l’esenzione per l’installazione di ponteggi di breve durata, inferiori a 30 giorni. Una esenzione o una forte riduzione dei costi in questo senso potrebbe rappresentare anche un intervento importante per la sicurezza dei lavoratori, eliminando intoppi burocratici e spese elevate”.

Fonte Verde Azzurro

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.