[Lucca] TORTA LUCCHESE CO’ BECCHI DI VERDURA

da
Advertising

Lucca –

vi dò tre ricette, confrontatele e correggete eventuali mancanze o errori di trascrizione.972187_472880629477855_1359308950_n
ricetta di nonna Pasqualina, nonna di Paolo Marcheschi di Colle di Compito
Ingredienti per la pasta frolla:
3 uova più un tuorlo, 250 gr zucchero, 50 gr burro, ½ bicchiere di latte, limone grattugiato, ½ bicchierino di strega o sassolino, 1 bustina di lievito bertolini, 1 bustina di vaniglia, farina q.b. (circa 200 gr) una manciata tra pecorino e parmigiano
Preparare la pasta frolla facendo la fontana con la farina, mettendo al centro il burro ammorbidito e lo zucchero.
Lavorate poco, fate una palletta e mettete in frigo per mezz’ora circa.
Per il pieno ammollate nel latte 3 etti di mollica di pane casalingo lucchese, strizzatelo e sbriciolatelo, 1 etto di riso che lesserete, 1 uovo, 1 pizzico di sale, 1 etto di pinoli, 1 etto di uva sultanina fatta rinvenire, 1 bustina di vaniglia, 1 mazzetto di bietola e un pugnetto di foglie di prezzemolo lessate e tritate con la mezzaluna o col passatutto (non usate il frullatore perché vi verrà una poltiglia inguardabile) 1 bicchierino di sassolino, un pizzico di droghe (cannella, noce moscata, pepe, pimento se lo avete ma è facoltativo) amalgamate bene mettete nella teglia su cui avrete steso la pasta, sulla superfice mettete un po’ d’olio per lucidare (un paio di cucchiai al massimo) e infornate.
Le temperature della cottura e i tempi dipendono dai vostri forni, le nostre nonne facevano le torte nei forni a legna.
TORTA CO’ BECCHI
Dose per una torta. Ingredienti: 1 hg. di burro, 2 hg. di zucchero, 1 cucchiaio di olio, 1 uovo intero e un rosso, un pizzico di sale, un cucchiaino raso di lievito Bertolini e tanta farina quanta ne assorbe per fare un impasto morbido (3 hg. circa). Per il ripieno: 1 hg. di pane ammollato nel latte, 1 hg. di riso cotto nell’acqua salata, una pallina di bietola lessata e tritata, una manciatina di parmigiano grattugiato, una coppia di uova, mezzo etto di zucchero, cannella, sale e pepe. Lavorare velocemente la pasta e ricoprire con questa una tortiera di 30 cm. di diametro, lasciando sporgere la pasta nei bordi quanta ne serve per fare i becchi. Amalgamare bene insieme gli ingredienti del ripieno e stenderli nella tortiera. Cospargere la superficie della torta con fiocchetti di burro, poco olio e un pizzico di cannella. Ripiegare la pasta sporgente formando i becchi. Cuocere in forno a 180 per circa 50 minuti
TORTA CO ‘BBECCHI LUCCHESE
Ecco la ricetta della torta di verdura, detta anche Torta coi becchi alla lucchese (per distinguerla da quella coi becchi alla pisana, fatta con la cioccolata e il riso) tipica di Lucca. Attenzione: non è una torta salata, è un dolce!!!
per fare la pasta:1 etto di burro 2 etti di zucchero 1 cucchiaio di olio (di Lucca, naturalmente!!) 1 uovo intero e un rosso 3 etti di farina sale q.b. lievito
per il pieno: 1 etto di pane ammollato nel latte 1 etto di riso cotto in acqua salata 1 pallina di bietola parmigiano grattato una coppia d’uova mezzo etto di zucchero cannella, sale e pepe (poco)
Mettete in una tortiera di una trentina di centimetri di diametro la pasta lavorata lasciandone sporgere dai bordi la quantità per fare i becchi. Amalgamare gli ingredienti per fare il pieno, metterlo sopra la pasta, fare i becchi alla lucchese (se vi riesce, sennò la fate pari) e cuocere in forno a 180° per circa 45 minuti di ezio lucchesi

Fonte Verde Azzurro

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.