PORCARI Acf Lucchese perde con il S. Bernardo Luserna, ma gioca con il cuore

da
Advertising

LUCCA – Dopo due settimane di sosta per l’attività delle nazionali, è tornata in campo l’ACF Lucchese Femminile nel campionato nazionale di B, perdendo nettamente con il S.Bernardo Luserna, formazione retrocessa dalla A che ha avuto vita facile al comunale di Porcari.
L’Acf Lucchese, che presentava in panchina Maurizio Corti dopo la separazione consensuale con Andrea De Luca, ha giocato in dieci e poi nove elementi effettivi a causa delle numerose assenze.
La squadra rossonera ha resistito agli attacchi delle piemontesi fino al 39 del primo tempo. Una volta passato in vantaggio, per il Luserna la gara ha riservato ben poche insidie.
Nel prossimo turno la formazione del presidente Marco Chiocchetti ha ancora una gara interna : si giocherà a Porcari domenica 5 Novembre alle 14,30 con il Romagnano calcio.

Acf Lucchese-Luserna 0-5
Reti Pt 39, 42 Mellano 45 Amandola st 11 Amandola 29 Mellano
Acf Lucchese : Landi, Marchi, Frediani, Lehmann, Pieri, Masè, Bengasi, Torre, Biancalana, Cantini, Atzei. All.Corti
Luserna : Serafino, Greppi, Tudisco, Moscia, Zella, Barbieri, Amandola, Lavarone, Pisano, Mellano, Marinoni. All. Cantone. In panchina Olivetti, Schiavi, Russo, Capra, Bianco, Scarpelli, De Vecchi.
Arbitro : Torreggiani di Civitavecchia.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.