PORCARI La denuncia di Michele Sarti Magi: ‘Studenti ancora a piedi a Porcari’

da
Advertising

Porcari – Ora basta veramente. Anche stamattina, a Porcari, come accadde ad inizio anno, tantissimi studenti e studentesse sono rimasti a piedi di fronte a tre pullman strapieni come sempre.

Dove sono le promesse delle varie amministrazioni che sembrano aver preso una posizione su questo problema? Non ci sono. Complimenti.

E stamani? Stamani i genitori di questi studenti hanno dovuto portare i loro figli e le loro figlie a scuola! Perché? Perché pagano un servizio che non funziona. Allora, o non fate pagare queste persone o date loro i rimborsi.

Successe lo stesso a settembre e protestammo insieme alle famiglie, adesso il problema continua a persistere. Possiamo dimostrare alle persone che le cose non vengono fatte con i piedi, almeno una volta?

Ma tranquilli, stavolta le famiglie sono giustamente arrabbiate.
Chiediamo un appuntamento in provincia con chiunque sia responsabile di questi disagi e soprattutto vi mettiamo in vetrina sulla stampa, ma non con le finte promesse ed i bei visi, noi facciamo pubblicare la realtà. Vogliamo un mese di abbonamento gratis alle famiglie che hanno subito questo disagio.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.