PORCARI Imprenditore si accascia a terra e muore in latteria – Cronaca

da
Advertising

Porcari (LUCCA) –


PORCARI. Tragedia in una latteria di Porcari. Poco prima delle 10 di sabato19 Giuseppe Pinello, poco più di 60 anni, ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Subito i presenti alla scena hanno cercato di prestargli soccorso e hanno dato l’allarme. La centrale operativa del 118 Alta Toscana ha inviato sul posto un’ambulanza medicalizzata da Porcari ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Il sessantenne è stato ucciso da un arresto cardiaco. La notizia ha subito fatto il giro del paese: Pinello era persona conosciuta a Porcari e dintorni. Era un pavimentista, titolare assieme al fratello di una ditta che ha sede sulla via Romana.


«Giuseppe era una persona squisita – racconta

l’ex sindaco Alberto Baccini – Un uomo tutto casa e lavoro, senza grilli per la testa. È davvero una brutta notizia». Un lutto improvviso che lascia nel dolore la famiglia Pinello, che abita in località Pineta. I funerali dell’uomo si svolgeranno nei prossimi giorni, forse già domani.

Fonte: Il Tirreno

Advertising