PORCARI Fanucchi risponde a Montemagni e assicura che sarà l’ultima risposta

da
Advertising

PORCARI – Lei cara signora Montemagni rincorre i fantasmi. Da politica navigata e profumatamente pagata, Cerca di confondere le carte. Io non ho mai nominato il suo partito nel mio intervento, lo ha letto con attenzione ? Forse presa dalla foga della replica sj è persa qualcosa. Mi sono rivolto a lei come persona non informata. Le faccio un ripasso.
La nostra prima allerta telefonica è delle 22,47 in cui si avvisano 2081 utenze dell’incendio con le stesse indicazioni guarda caso contenute nell’ordinanza del giorno successivo. La seconda allerta è delle 9,28 del giorno dopo, dove si ribadivano i contenuti precedenti. 

Riguardo al nido di cui parla lei, lo dovrebbe visitare, è molto bello e ospitale, ci abbiamo messo tutta la nostra passione e cospicue risorse nella sua costruzione, passione che, i miei concittadini mi conoscono e lo sanno, metto in tutte le cose che faccio, anche a rispondere a una

Persona come lei, mai vista ne conosciuta, paladina della nostra pubblica incolumità che è piombata nel nostro paese durante una sera d’inverno mentre eravamo ancora alle prese con uno dei peggiori incendi della nostra storia. Ebbene, alle 10,04 mentre al nido di via Boccaione distante 4 km dalla Rox, con il vento che spirava in direzione opposta alla scuola, ho chiamato personalmente la responsabile Valentina consigliandole di far allontanare i 5 bambini presenti nel plesso ripeto, completamente fuori da ogni tipo di rischio. 

In merito al fatto che enti come Asl e Arpat nelle prime 14 ore non ci abbiano supportato come secondo noi era necessario, è un dato di fatto e sarà oggetto di discussione nelle prossime settimane, non dubiti.

Carissima signora Montemagni lei è una personalità pubblica e dovrebbe usare le parole con prudenza; frasi come ” perdere tempo”  oppure ” mettere a rischio la salute di bambini ” Questa è vera disinformazione tipica dell’era dei dei social e delle fake alle quali siamo tristemente abituati, frasi gravi dirette a persone precise che hanno fatto l’esatto contrario. Non so per quale scopo lei le abbia pronunciate e non lo voglio sapere , saranno i lettori e il tempo a giudicare. In questo frattempo le auguro di continuare a fare opposizione, ma non quella sterile dei politici di professione fatta a 100 km da casa, l’opposizione quella seria, basata sui fatti reali e tangibili che si vivono stando a diretto contatto con la gente ogni volta che usciamo di casa, quella che si fa mettendo la faccia, per il bene del proprio paese.

Un’ultima cosa, non impieghi troppo tempo a rispondermi, in questo periodo ho troppo da fare per risponderle.

Franco Fanucchi
Vicesindaco e assessore alla Protezione Civile di Porcari

Fonte: Lo Schermo

Advertising