Capannori Il Lama tibetano Machig Rinpoche a Capannori per parlare della saggezza buddista

da
Advertising

Capannori –

Il Lama tibetano Machig Rinpoche

Nell’ambito dei percorsi di pedagogia globale “Nuove consapevolezze” promossi dal Comune di Capannori in collaborazione con l’associazione Paideia, giovedì 19 aprile alle ore 21 nella sala consiliare si svolgerà l’incontro “La saggezza buddista” con il Lama tibetano Machig Rinpoche. La traduzione è a cura di Roberto Rustici.

Machig Rinpoche è nato nel villaggio di Shatok a Dingri in Tibet. Dopo l’invasione della sua terra da parte dell’esercito cinese, attraversa la catena dell’Himalaya con sua madre e un gruppo di profughi tibetani e si rifugia in India. Viene riconosciuto come la reincarnazione del 3° Machig Rinpoche (emanazione di Machig Labdron) da S.S. il 14° Dalai Lama e da S.S. Trulshik Rinpoche e da altri importanti Maestri. Ha studiato con grandi lama delle quattro scuole del buddhismo tibetano, in particolar modo Nyingmapa, completando gli studi in Filosofia Buddhista in India. Dopo aver ricevuto molti insegnamenti Dzogchen da S.S. Trulshik Rinpoche, entra in ritiro per tre anni e tre mesi a Yangla Shu – Nepal. È un grande praticante del Chod di Machig Labdron e dello Dzogchen Nyingthik. Ha fondato un centro a Katmandhu per continuare e diffondere gli insegnamenti del Chod di Machig Labdron e dello Dzogchen e preservarli per il beneficio delle generazioni future.

L’ingresso è gratuito. Per informazioni Ufficio politiche educative 0583428431 scuola@comune.capannori.lu.it

Advertising
Tags:

Leave a Reply

Your email address will not be published.