PORCARI Acf Lucchese senza il capitano Bengasi affronta il lanciato Grifo Perugia

da
Advertising

LUCCA –  Dopo la prevista larga sconfitta di Tavarnuzze con la Florentia, l’Acf Lucchese del presidente Marco Chiocchetti affronta in casa ( domenica 29 Aprile 2018, ore 15, stadio di Porcari) una formazione che la segue in classifica, ma che nelle ultime giornate ha dato dimostrazione di grande condizione fisica e mentale.

Il Grifo Perugia, avversaria delle rossonere di questa terz’ultima di campionato, fu battuta dalle ragazze guidate da Maurizio Corti, ma stavolta sarà più dura, almeno a giudicare dalle ultime due partite, quando le umbre hanno vinto a Novi Ligure per 6-2 e regolato il Ligorna con un secco 3-0.

L’Acf Lucchese recupera Tognarelli, Nellini e Di Lupo, che hanno scontato il turno di squalifica , ma perde per lo stesso motivo il capitano Valentina Bengasi, espulsa domenica scorsa da un fiscalissimo e anelastico direttore di gara, quando il punteggio era ampiamente definito. Insieme a lei mancherà, e non è una novità, anche Irene Pieroni, che si è procurata uno strappo di primo grado e non rientrerà in questo scorcio di stagione.

“Gara difficile- spiega Maurizio Corti- con una squadra in forma, ma noi vogliamo onorare la stagione fino in fondo. Mancano tre gare e puntiamo a fare un bel tris per chiudere con il sorriso una stagione che è partita male ma che poi ha regalato molte soddisfazioni a tutto il nostro ambiente”.

Fonte: Lo Schermo

Advertising