[TORINO] Il GSPM è campione d’Italia di mountain bike

da
Advertising

di Marco Aceto

Il fine settimana scorso per il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Torino è stato ricco di successi. Oltre al prestigioso secondo posto ottenuto dai podisti nei campionati italiani di Monza, i vigili della nostra città si sono distinti anche nella mountain bike vincendo il primo scudetto stagionale. Infatti nelle gare disputatisi a Borgo Tossignano in provincia di Imola, la spedizione sabauda composta da Andrea Bologna Barbara Batel, Adriano Petti, Roberto Laghi, Roberto Moretta, Massimiliano Lenta e Alessandro Dazzeo si sono imposti lasciandosi alle spalle i colleghi di Imola e Modena.

Barbara Batel e Adriano Petti sono saliti sul gradino più alto del podio nelle categorie donne e M4, mentre Andrea Bologna è arrivato secondo nella M5 davanti al compagno di squadra Roberto Moretta. Infine, terzo posto per Massimiliano Lenta e Roberto Laghi nelle categorie M3 e M6.

“Siamo davvero felici e orgogliosi di aver iscritto nuovamente il nome di Torino nell’albo d’oro della manifestazione – ha sottolineato il responsabile della squadra Andrea Bologna. La gara si è rivelata più impegnativa del previsto a causa del fango presente lungo l’intero tracciato che ha reso difficoltosa la pedalata e l’equilibrio degli atleti in gara. Vorrei fare un applauso e ringraziare infinitamente la polizia municipale di Imola, in particolare Stefano Gabriele per la grande ospitalità dimostrata e la disponibilità messa in campo”.

I prossimo impegno per il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Torino è quello del 19 maggio ad Arcola in Liguria per il campionato italiano di tiro dinamico. L’obiettivo è quello di migliorare il quinto posto conseguito poco meno di un anno fa a Terni.

Fonte: Comune di Torino

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.