PORCARI Assi viari: lunedì 3 il sindaco Tambellini riunisce a Palazzo Orsetti parlamentari e amministratori per chiedere l’impegno comune per giungere al via dei lavori

da
Advertising

LUCCA – Un finanziamento cospicuo messo a disposizione da Anas per realizzare la prima parte del sistema tangenziale di Lucca, un’infrastruttura che colmerà una carenza sofferta da decenni, libererà la rete stradale della piana dal traffico pesante e darà sostegno adeguato allo sviluppo del territorio. Un appuntamento che il comprensorio lucchese non può mancare e che deve vedere l’impegno comune di tutti in una visione complessiva di mobilità che guardi a Piana, Mediavalle e Garfagnana. Sono questi i temi che verranno affrontati nella riunione convocata a Palazzo Orsetti per lunedì 3 dicembre dal sindaco Alessandro Tambellini con i parlamentari e gli amministratori locali per fare il punto della situazione sull’iter degli assi viari e tutti assieme chiedere al ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli un incontro urgente sull’argomento e una presa di posizione che sgombri il campo da qualsiasi incertezza e confermi il via ai lavori per il 2019.

Le adesioni all’invito del sindaco Tambellini non sono mancate e saranno presenti all’incontro i senatori Massimo Mallegni, Andrea Marcucci, i deputati Umberto Buratti, Gloria Vizzini, Riccardo Zucconi, l’ex deputata Raffaella Mariani, il consigliere regionale Stefano Baccelli (presidente della commissione territorio – ambiente – mobilità – infrastrutture), la consigliera regionale Elisa Montemagni, i sindaci di Altopascio Sara D’Ambrosio, di Montecarlo Vittorio Fantozzi e di Porcari Leonardo Fornaciari, gli assessori del Comune di Lucca Gabriele Bove, Serena Mammini e Celestino Marchini.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.