PORCARI Luccasenzabarriere: a Marlia la nuova sede provinciale e Andrea Lanfri come testiomonial

da
Advertising

CAPANNORI – Inaugurata sabato 2 marzo nei locali del Villino Lodi, all’interno della Casa della Salute di Marlia, la nuova sede provinciale dell’associazione Luccasenzabarriere onlus. L’amministrazione Menesini ha infatti messo gli spazi a disposizione dell’associazione, da tempo attiva con lo scopo di sensibilizzare la popolazione nei confronti della disabilità, nell’ambito di un percorso di valorizzazione di tutte le realtà impegnate nell’ambito del sociale e del volontariato.

Tante erano le persone presenti al taglio del nastro, fra cui il sindaco Luca Menesini, l’assessore all’associazionismo, Serena Frediani, il presidente di Luccasenzabarriere onlus Domenico Passalacqua, i consiglieri comunali Davide Del Carlo e Rossana Giusfredi, gli atleti Andrea Lanfri e Stefano Gori, la Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Carrara, Donatella Buonriposi, il presidente dell’associazione Giovani Avvocati di Lucca, il presidente del Panathlon Club Lucca, Arturo Guidi, Mauro Domenici, Franco Santini della Federazione Maestri del Lavoro ed Eugenio Pepi, la “mascotte” dell’associazione Luccasenzabarriere.

Nell’occasione è stato inoltre annunciato che il plurimedagliato atleta Andrea Lanfri sarà il testimonial ufficiale dell’associazione.

<<Questa nuova ‘casa’ è senza dubbio un risultato molto importante per Luccasenzabarriere onlus, associazione particolarmente impegnata in progetti e iniziative sul tema della disabilità che coinvolgono tutti i cittadini, dagli alunni delle scuole agli adulti – ha dichiarato il sindaco, Luca Menesini. Si tratta di questioni su cui la nostra amministrazione comunale è particolarmente sensibile, come dimostrano la centralità di alcune iniziative, come ‘Tutti in gioco’, i giochi accessibili nei parchi e la generale attenzione all’accessibilità e all’abbattimento delle barriere architettoniche. Quattro anni fa abbiamo riqualificato il Villino Lodi proprio con l’obiettivo di metterlo a disposizione delle associazioni. Siamo quindi contenti che, accanto alle realtà già presenti in questa struttura, da oggi si aggiunga Luccasenzabarriere. Faccio i complimenti al suo presidente Domenico Passalacqua e a tutti i volontari>>.

<<Sono commosso, è davvero un traguardo importante per la nostra associazione>>. Così Domenico Passalacqua, presidente di Luccasenzabarriere onlus. <<Voglio ringraziare il sindaco Luca Menesini e tutta l’amministrazione comunale di Capannori per averci messo a disposizione la sede>>.

Da sabato 2 i cittadini avranno quindi un luogo fisico a cui rivolgersi per esporre le loro problematiche. L’associazione Luccasenzabarriere onlus si è costituita nel 2017 con lo scopo di difendere i diritti dei disabili e contrastare le barriere architettoniche e i pregiudizi.

<<In pochi anni di vita abbiamo già lanciato diverse iniziative – ha ricordato Passalacqua –. Siamo particolarmente orgogliosi del progetto “Ti accompagniamo noi”, con il quale effettuiamo trasporti gratuiti di persone non autosufficienti. Ma penso anche all’impegno per la diffusione di cartelli provocatori per sensibilizzare le persone a non parcheggiare nei posti auto per disabili: li abbiamo portati a Porcari e a Vagli, con la collaborazione delle amministrazioni locali. Abbiamo inoltre realizzato diverse iniziative nelle scuole, da quella per la diffusione del gioco del baskin all’innovativo progetto Sportiva-Mente. Abbiamo garantito l’accessibilità del Real Collegio per l’ultima edizione del Desco. Abbiamo raccolto oltre 500 firme per difendere i diritti dei disabili e dei neogenitori nel Comune di Lucca. E siamo molto attenti allo sport quale strumento di integrazione, come dimostra la presenza all’inaugurazione dei campioni Andrea Lanfri e Stefano Gori>>.

Passalacqua ha inoltre ricordato i vantaggi di associarsi a Luccasenzabarriere onlus. <<Abbiamo attive diverse convenzioni che offrono degli sconti ai nostri soci. Recentemente ne abbiamo attivata anche una con l’Associazione Giovani Avvocati (Aiga), oggi qui rappresentata dall’avvocato Domenici>> – ha spiegato il presidente della onlus.

Tanti gli amici dell’associazione venuti a festeggiare l’importante traguardo della onlus. Dopo il taglio del nastro si è svolto un conviviale rinfresco offerto da Panificio Bonin Lucia, Pasticceria Regina Lucca, Vin-tage, Ingro Beverage&Food, Pasticceria Del Cima, Simani Industrie Srl, Simani Shop, Panificio Lazzeroni Tassignano e Cooperativa Guamo Simply. Hanno inoltre contribuito all’allestimento della sede: Alessandro Marraccini, L’Effetto di Fabio Fornaini di Fabio Fornaini Solidali Sorriso Capannori, Giorgio Giannini, Archimede Informatica di Giannini Giorgio, A.M. Computer e Sintesi impianti srl.

2 Marzo 2019

Fonte: Lo Schermo

Advertising