PORCARI Lucca Classica: Villa Reale, La parrucca di Mozart e tre appuntamenti pucciniani

da
Advertising

LUCCA – Lucca Classica si avvicina e per martedì 30 aprile e mercoledì 1° maggio propone una serie di appuntamenti realizzati grazie alle collaborazioni che nel corso degli anni si sono costituite intorno al festival promosso da Associazione musicale lucchese e Teatro del Giglio.

Martedì alle 12, nel Ridotto del Teatro del Giglio, si terrà il concerto di Simone Soldati e Alberto Bologni seguito da un aperitivo per salutare e ringraziare tutti i sostenitori e i collaboratori del Lucca Classica Music Festival. La sera, sempre al Giglio, alle 21 la Fondazione Cavanis e il Comune di Porcari, in collaborazione con Comune di Lucca, Teatro del Giglio e Associazione Musicale Lucchese, portano in scena La parrucca di Mozart, opera per ragazzi con musiche e regia di Bruno De Franceschi, su libretto di Jovanotti.

Si tratta di un racconto appassionato, ironico e gioioso, a tratti malinconico, della breve ma intensa esistenza del genio salisburghese che vede in scena l’attore e baritono Andrea De Luca, l’Orchestra Giovanile Cavanis diretta da Roberto Presepi e il coro di voci bianche “I Cantori di Burlamacco” di Viareggio, diretto da Susanna Altemura. I biglietti per lo spettacolo (posto unico) costano 7 euro (intero), 5 euro (ridotto under 18).

Mercoledì 1° maggio Lucca Classica esce dalle mura e arriva alla Villa Reale di Marlia, dove alle 11 è prevista una visita guidata con alcuni momenti musicali curati dal Quartetto d’archi di Lucca Classica. Biglietto intero €9; ridotto €7.

Alle 12 e alle 16 invece, per gli amanti di Giacomo Puccini, “Donna non vidi mai…”, due visite guidate al Puccini Museum (in piazza Cittadella) dedicate alle figure femminili nella vita e nelle opere del compositore. Per i bambini, alla biglietteria del museo, è prevista la proiezione di alcuni episodi del cartone animato “Max & Maestro”, incentrato sull’amicizia tra un bambino e un musicista che altri non è che Daniel Baremboim, il grande pianista e direttore d’orchestra che ha collaborato all’ideazione della serie.

Infine, alle 16, grazie alla collaborazione dei Lucchesi nel mondo e dell’ISSM “L. Boccherini”, la visita al museo pucciniano di Celle dei Puccini, a Pescaglia. La visita sarà guidata da Ilaria Del Bianco, presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo, e al termine prevede un concerto del Quartetto d’archi di Lucca Classica. (Ingresso gratuito. Celle dei Puccini sarà raggiungibile anche grazie a un servizio navetta in partenza da Lucca. Info e prenotazioni: lucchesinelmondo@nullvirgilio.it tel. 0583 467855).

Fonte: Lo Schermo

Advertising