PORCARI Il Vescovo di Aracaju ricevuto in Comune con i ringraziamenti del sindaco Fornaciari

da
Advertising

PORCARI – Luca Bianucci, che dal 1998 opera in Brasile come Missionario laico per conto della Chiesa di Lucca, era già stato ricevuto in Comune con tutti gli onori dal sindaco Leonardo Fornaciari nel gennaio 2018. Stamani, invece, accompagnato dal sacerdote porcarese Don Leonardo della Nina, a fare visita al primo cittadino è stato il Vescovo di Aracaju, Don Joao José Costa, la Diocesi dove Luca lavora ogni giorno al fianco dei più deboli. 

 

Un incontro molto cordiale al termine del quale il Prelato, venuto in Italia per conoscere i luoghi tanto cari a Luca, ha omaggiato il sindaco di un rosario in legno fatto a mano, mentre il primo cittadino ha donato un’opera d’arte eseguita dall’artista porcarese Andrea Bartalesi.

 

Ad Aracaju, città di circa 150 mila abitanti nel nord del paese, Bianucci è alla guida dell’unica Missione italiana che dal 2016 si occupa di fornire assistenza a persone anziane sole e bambini di strada.

 

<<È stata una visita piacevole e costruttiva – ha commentato Fornaciari – e non finirò mai di ringraziare Bianucci, a nome di tutta la nostra Comunità, per la sua preziosa e insostituibile opera a favore degli ultimi. Questo nostro concittadino rappresenta un illustre ambasciatore del grande cuore di Porcari nel mondo>>.

Fonte: Lo Schermo

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.