PORCARI Rughi e Padule, lavori in corso: via al cantiere per il nuovo marciapiede fra la Chiesa e il Corallo

da
Advertising

PORCARI – Lavori in corso a Rughi e Padule. Cominciamo da Rughi, dove è quasi ultimata – mancano alcune rifiniture – la rotonda all’incrocio fra via Romana Ovest e via Galgani e proprio ieri (2 settembre) è partito il cantiere per realizzare il marciapiede che collega la Chiesa all’ex albergo Corallo. È l’ultimo tratto pedonale che ancora mancava sulla via Romana Ovest.

 

 

E veniamo al Padule. Lungo la Fossanuova sono cominciati i lavori per la ricostruzione del muro crollato in Corte Andreotti e presto sarà realizzata un’altra opera molto attesa, la rotonda all’incrocio fra Via Fossanuova e Via Carlotti, di fronte all’ex albergo “Bonelli”. Nell’ultimo assestamento di bilancio sono stati stanziati fondi per il progetto preliminare, in cui si dovranno individuare le specifiche tecniche. L’opera si è resa necessaria per frenare la catena di incidenti che qui ciclicamente si verificano.

 

 

<<Finalmente andiamo verso una soluzione definitiva del problema – fa notare il consigliere incaricato del Padule, Simone Giannini -, l’incrocio in questione è uno snodo fondamentale per tutto il traffico della zona, soprattutto per quello pesante. E’ transitato quotidianamente da migliaia di mezzi e la rotonda è sicuramente la migliore soluzione. I fondi sono stati stanziati ed a breve sarà dato l’incarico ufficiale per studiare la fattibilità e la realizzazione del progetto della rotonda. Un altro passo in avanti verso la sicurezza stradale di tutta la zona che migliorerà la viabilità dei cittadini del Padule e non solo>>.

 

 

Soddisfatto anche il consigliere delegato alla viabilità, Pietro Ramacciotti : <<Quest’opera e le altre accennate – afferma – rientrano nel progetto generale di miglioramento della viabilità che ha come obiettivo principale quello della messa in sicurezza della mobilità di auto e pedoni. La rotonda al Bonelli è un progetto atteso da tempo che finalmente vedrà la sua realizzazione e sempre in questa ottica di innalzamento del livello di sicurezza stradale seguiranno altri progetti in altre zone del paese>>.

Fonte: Lo Schermo

Advertising