[LUCCA E PROVINCIA] Viareggio: calano gli incidenti, aumentano i morti

da
Advertising

Viareggio: calano gli incidenti, aumentano i morti

VIAREGGIO – 53.355. Tante sono state le violazioni al Codice della Strada rilevate a Viareggio nel 2019 dai vigili urbani per un introito di oltre 1,5 milioni di euro per le casse comunali. E’ solo uno dei dati sull’attività dello scorso anno rese note dalla Comandante della Polizia Municipale Iva Pagni e dall’amministrazione comunale in occasione dele celebrazioni del patrono del corpo San Sebastiano.

L’impegno ordinario del Carnevale, quello straordinario dei due concerti di Jovanotti. Le indagini congiunte con la Polizia di Stato sui centri massaggi. I controlli per la musica alt anei locali. Gli interventi antidegrado all’ex Telecom e all’ex Salov. Ma sopratutto è l’impegno quotidiano sulle strade. Un 2019 che ha visto diminuire il numero di incidenti ma crescere purtroppo quelli mortali, passati da 2 a 5. Con un arresto in flagranza per omicidio stradale sotto l’effetto di alcol e droga. Per il 2020 il sindaco ha annunciato nuove assunzioni tra i vigili.

Nel corso della cerimonia è stato reso omaggio ai due agenti specializzati Giancarlo Gambini e Sonia Pisanu (quest’ultima ancora convalescente) rimasti gravemente feriti nel drammatico incidente di inizio novembre sulla variante Aurelia, travolti da una Bmw mentre eseguivano un sopralluogo per la rimozione di un carrello.

Fonte: NoiTv

Advertising